Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Pinter Laurìa

  • Freschi Olga

  • Perin Graziella

  • Senesi Leandra

  • Scorzato Giannino

  • Zuin Sonia

  • Barbierato Guido In Arte Gidbo

  • Genova Mauro

  • Pasini Marco

  • Cusin .

  • Maiani Alessandro

  • Pedretti Marisa

  • Genova Mauro

  • Pasquin Luciana

  • Tomasi Lucia

  • Gigì .

  • Nigido Antonino

  • Mazza Ruggero

  • Sgavetta Rino

  • Principi Fabrizio

  • Suardi Jone

  • Rech M.

  • Tomasi Lucia

  • Salati Vittoria

  • Pinosio Corrado

  • Beghin Bianca

  • Principi Fabrizio

  • Bortolin Federica

  • Da Re Patrizia .

  • Rech M.
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Ivo Stazio "Il fascino di Bologna tra colore e materia". Conclusa la mostra personale di Ivo Stazio, pubblichiamo il video della mostra, settembre 2020.

  • NICOLETTA BELLETTI artista originale, elabora e sperimenta una tecnica personale in cui la materia è parte sostanziale, e qualificante, delle sue opere. https://www.bellettinicoletta.it SHOW-ROOM Via Farini 63/a 43121 PARMA – ITALY

  • CARLO FERRARI - L'ultimo ghiaccio. Pittore e poeta. Artista conosciuto per i suoi GHIACCI. Iceberg e paesaggi polari s trasformano in OPERE D'ARTE.

  • Arte e musica in sinergia. Primi Artisti selezionati per il progetto NONFINISCONOLEFAVOLE (ideato da Adolfo Zizza in collaborazione con l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) parte 1: ALEXANDR - VITTORIO RAINIERI - NORA FERRIANI - ANGELA MARRUSO - NOEMI BOLZI - CARLA DI LASCIO - LUCIANA FUSARI - G. GERMINIASI - MARIATERESA GIURIATI - ROBERTA CORAL - LUCIANO CANTONI - CLAUDIA TINTORRI- PEDRO (Pedretti Marisa) - IVI - LAURA CASAGRANDE - SBERNI - MARIA GRAZIA PASSINI - KEKI - PIETRO TAGLIABUE - ELENA VERNAZZA - PAOLO VESCOVINI - CLARA GHELLI - BILON - MAURA SALSI - SONIA ZUIN - SALVATORE TEDDE - FRANCESCO ZACCHI - LA K RAMA VIOLETTA - CHICCHI.

  • "Il piacere del dipingere" collettiva di pittura, inaugurazione sabato 26 settembre ore 17:30 26 settembre/13 ottobre 2020, sala mostre OF Orsoline, Fidenza (PR). In mostra le opere di Fabio Benassi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Batti Angelo

Batti Angelo opera in Campania nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: battipittore@hotmail.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Batti Angelo

Auschwitz di Batti Angelo
Dal nostro mare di Batti Angelo
Il baro di Batti Angelo
Riflessi di Batti Angelo
Il sogno di Batti Angelo
Il diario di Batti Angelo
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Angelo Batti vive ed opera a Salerno. Specializzato in ritratti e nudi femminili, completa la sua tematica con marine, paesaggi e nature morte, perlopiù dipinte ad olio ma, anche con altre tecniche.

«Il mio messaggio tende alla cristallizzazione ed alla trasfigurazione artistica del«bello», prima che l'inesorabilità del tempo lo annulli o lo distrugga per sempre!». Angelo Batti

Guarda il video delle opere di Angelo Batti

Dopo la scuola d'arte, Angelo Batti frequenta lo studio dell'acquerellista tedesco Giovanni Brasch, diplomato all'Accademia di Berlino. 
La conoscenza col maestro Michele Giordano, allievo preferito di Striccoli all'Accademia delle Belle Arti di Napoli, ne affina la tecnica che trova, con successo, la sua giovanile espressione nella prima esposizione alla galleria "Vanvitelli" di Napoli. 
L'artista partecipa a numerose personali, mostre collettive e concorsi in Italia ed all'estero ricevendo apprezzamenti e segnalazioni di merito. I numerosi allori raccolti collocano le sue opere tra le collezioni di rilievo: il "Ritratto di Papa Giovanni Paolo 1°" nella pinacoteca Vaticana di Roma, le "Ultime luci" nella collezione privata del Senatore Giulio Andreotti, la "Costiera Amalfitana" in quella dei Principi Ranieri di Monaco
Tanto ancora da aggiungere, ma tanto ancora da amare ed apprezzare in un artista cui la maturità ha conferito il divino dono di comunicare il profondo del suo 'Io' attraverso il magnetismo e gli splendidi cromatismi delle sue opere. 
La produzione pittorica di Angelo Batti è innovativa e straordinaria, attraverso la forma, i colori e le luci, l'artista, riesce a trasmettere sensazioni profonde ed una chiara comunicazione basata sull’impressione visiva e sulla percezione dell’inconscio. 
L’opera di Angelo Batti è una raccolta del contesto storico-culturale, ha una sua propria struttura e risponde a colorazioni chiare, accostamenti cromatici, associati a lunghe pennellate tese ad evidenziare la luminosità che colpisce i soggetti rappresentati, suggeriscono differenti stati emotivi. L’opera appare dinamica per le continue associazioni di segni ondulati e diagonali che si scontrano con la luce conferendo alla composizione il senso dell’immediatezza. Angelo Batti evidenzia l’aspetto espressivo dell’opera mettendo in primo piano il soggetto rappresentato, che sia una figura, una scena religiosa, una natura morta , una marina o un paesaggio.

"Vecchia caffettiera" - 2007

olio su supporto telato - cm.40x30

"Edoardo De Filippo" - 1994

olio su supporto telato - cm 24x30 (dipinto a Boston)

"Caldo meriggio" - collezione privata

olio su tela - cm 100x60

"Il falsario distratto" - collezione privata

olio - cm 80x40

"Ritratto di Papa Giovanni Paolo 1°" 
- collezione privata: pinacoteca Vaticana di Roma




Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio