Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • D'Egidio Maurizio

  • Kajmaku Bashkim

  • Calcagnini Raffaella

  • Duca Fausto

  • Benassi Fabio

  • Casagrande Marta

  • Bonifaccio Claudia

  • Patriarca Riccardo Giovanni

  • Ferriani Nora

  • Savoia Rodolfo

  • Varese Renato

  • Senesi Leandra

  • Mazzucco Evelina

  • Prima Annibale

  • Grott C.

  • Pineroli Piero

  • Vitali Laura

  • Missio Isabella

  • Bertucci Maria Cristina

  • Pirondini Antea

  • Savoia Rodolfo

  • Boldrini Roberto

  • Iacuzio Gerardo

  • Peressini Graziano

  • Patriarca Riccardo Giovanni

  • Madonia Benito

  • Guidi Enrico Maria

  • Casali Serena

  • Borghi Franco

  • Gonzaga Stella
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Le vibrazioni del colore nell'essere" personale dell'artista Liviana Nicoli, inauguarazione mercoledì 23 novembre ore 18:00, Auditorium comunale, Ronchi dei Legionari (GO). 23 novembre /10 dicembre 2022.

  • ARTE FIERA PADOVA - 11/14 novembre 2022 l'artista GIANNI BORTA presente con le sue opere.

  • Leda Anthea Vizzini, pittrice-scenografa, è artista caratteristica in quanto nella sua arte informale spesso coesiste, armoniosamente, la componente figurativa elaborata con maestria tecnica. Nelle sue opere si evince la gestualità, la materia ed il segno che catturano l’attenzione di un pubblico affluente di amatori d’arte e di collezionisti italiani e stranieri nell’occasione delle numerose mostre d’arte a cui partecipa.

  • Le opere di Riccardo Giovanni Patriarca raggiungono risultati interessanti nel mondo del collezionismo, le incisioni e le opere pittoriche sono recensite da noti critici, dalla stampa e da giornalisti, fanno parte di collezioni private internazionali e continuano ad essere esposte in mostre d'arte personali e collettive, in Italia e all'estero.

  • Pittore ed incisore conosciuto in Italia e all’estero per le sue continue partecipazioni a mostre e per i lusinghieri riconoscimenti e premi che riceve per la sua arte. La documentazione artistica di Alberto Sarcina si trova presso Musei nazionali ed internazionali.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Scultore | Battistin Alessandro

Battistin Alessandro opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta .

Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Battistin Alessandro

La fuga di Battistin Alessandro
Il circo di Battistin Alessandro
Il viaggio di Battistin Alessandro
Il porto di Battistin Alessandro
Geometrie frattali di Battistin Alessandro
Aforisma dell'aforisma di Battistin Alessandro
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Alessandro Battistin nasce a Venezia il 27 maggio del 1945, vive e lavora a Rolle di Cison di Valmarino (Treviso). Pittore, scultore, architetto.
Le ricerche di “regressione” attraverso il disegno infantile da parte di Alessandro Battistin riescono, in modo saggio e realistico, a raccontare episodi e  confronti dell’infanzia, un mondo meraviglioso dove lo spettatore inizia ad addentrarsi nei ricordi, trovando, nei colori e nelle forme, un importante antefatto vivo in tutti i suoi lavori.
Battistin osserva con attenzione l’apparenza visibile del mondo per poi svilupparla creando  un’esistenza figurativa che vive sulla tela, diventando notevole forma d’arte ammirata ed apprezzata da un pubblico nazionale ed internazionale nell'occasione di mostre in Italia e all'estero

Lo studio dell'artista Alessandro Battistin
       


"Il vortice" Geometrie frattali - algoritmi alchemici - Kripton" - 2001

scultura polimaterica - cm 25x30x60

Alessandro Battistin pratica l’insegnamento nel campo delle discipline pittoriche presso il Liceo Artistico Statale di Venezia e presso l'istituto d'Arte di Venezia e di Vittorio Veneto (Treviso). Nel 1976 espone le sue opere alla Biennale di Venezia. 
Nel 1964 presenta le sue opere allestendo la sua prima mostra personale, una sua opera entra a far parte della collezione Artemio Toso
Nel 1962 vince il "Premio di Scultura" nel comune di Venezia, l'anno seguente il Museo d'Arte Moderna di Venezia acquista la sua prima opera scultorea; nell'anno 1972 inizia ad esporre le sue opere, pittoriche e scultoree, in mostre collettive e personali. 

Negli anni successivi partecipa a varie collettive nazionali ed internazionali riscuotendo successi di critica e di pubblico, riceve premi e riconoscimenti importanti nel campo artistico pittorico e scultoreo.

Guarda il video delle opere di Alessandro Battistin su youtube.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio