Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Bonifaccio Claudia

  • Zabarella Luciana

  • Dalla Liliana

  • Barbati Umberto

  • Guadagnini Ferdy

  • Petra .

  • Arual .

  • Ornypan .

  • Scorzato Giannino

  • Scarani Irno

  • Algisi MariaGrazia

  • Martin Vittorio

  • Sasa .

  • Arual .

  • Pisignano Maria Christina

  • Sasa .

  • Arestìa C.

  • Carroli Mirta

  • Rossi Maria Pia

  • Scarton Renato

  • Tognin Alessandro

  • Zangirolami Carluccio

  • Maiani Alessandro

  • Brugnano Gaetano

  • Meneghini Antonietta

  • Giromel Sergio

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Zanasi Cesare

  • Freschi Olga

  • Giuriati Mariateresa
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Perdita nel mondo dell'arte
    Ricordiamo Germano Celant, scoparso il 29 aprile 2020, storico dell'arte e curatore italiano. Nel 1967 coniò la definizione di "arte povera"[2] per designare un gruppo di artisti italiani: Alighiero Boetti, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Pino Pascali ed Emilio Prini

  • "MOMENTI" riflessioni interiori, arte in web, I 2OLLI. L'associazione culturale "I 2COLLI" per suggellare questo momento difficile che stiamo attraversando bandisce il premio copertina "MOMENTI" riflessioni, angosce, rimpianti, speranze, voglia di vivere, risorgere... trasformali e mettili sulla tela. Premio riservato a pittori, nazionali ed internazionali. Le opere in concorso potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica e supporto. Il tema è MOMENTI. Partecipazione al Premio: si partecipa con qualsiasi tecnica e dimensione

  • Il curriculum espositivo di Roberta Coral è vario e ricco di eventi, premi e donazioni. Sue opere sono pubblicate in numerosi cataloghi ed annuari d’arte curati da critici nazionali ed internazionali. Artista presente nel libro di storia dell’arte contemporanea ‘Alla ricerca della Bellezza’ di A.R. Delucca, Cordero Editore, Genova 2019.

  • La realtà manifestata da Mariateresa Giuriati traspare, con una particolare finezza, per l’armonia, l’equilibrio, la proporzione. L’intento della sua pittura è espandere, nelle immagini presentate, più dettagli emozionali possibili, in modo da creare un'arte che conquisti l’attenzione del fruitore per permettergli di scoprire una via energetica intima e limpida.

  • Le opere di Nora Ferriani sono frutto di ricerca e di studio continuo, lo dimostrano i riconoscimenti ottenuti e le innumerevoli mostre a cui partecipa suscitando l’interesse di numerosi collezionisti italiani e stranieri. Le sue opere sono pubblicate in portali e riviste specializzate d'arte.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Scultore | Boscolo Oscar

Boscolo Oscar nasce a Padova nel 1942 opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: oscarboscolo@alice.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Boscolo Oscar

Il Ventaglio di Boscolo Oscar
Luna di Boscolo Oscar
Salomé di Boscolo Oscar
Espressione di Danza di Boscolo Oscar
Libertà di Boscolo Oscar
Il Balletto di Boscolo Oscar
Donna con delfino di Boscolo Oscar
Betlemme anno zero di Boscolo Oscar
Solidarietà di Boscolo Oscar
Gazzella Africana di Boscolo Oscar
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Oscar Boscolo nasce a Padova il 24 maggio 1942. Risiede nella località padovana di San Giorgio in Bosco (PD).
Nelle sue opere la figura umana è predominante. Le sue immagini sono squadrate e scavate (risultano scomposte nei piani e nei volumi) secondo i canoni della scultura cubista, ma nello stesso tempo la morbidezza delle linee conferisce loro dolcezza e sensibilità.

"Ballerina" -  2005

terracotta refrattaria  - cm 38x18x81 


Le sue interpretazioni, in particolare le figure femminili, colte nelle loro armonie interiori ed esteriori e unite alle morbide tensioni della terracotta, rappresentano i riferimenti di un discorso plastico condotto con finezza e sobrietà entro l'ordine stilistico della purezza formale. Nei difficili anni del dopoguerraOscar Boscolo frequenta l'istituto Pietro Selvatico della sua città natale. Quando venne a mancare suo padre nonostante si trovò in circostanze di grandi responsabilità Oscar riuscì ad impegnarsi nella lavorazione della ceramica restando così in ambito creativo. 
Dal 1963 si dedica con successo alla creazione di soggetti in creta per l'industria del giocattolo, realizzando personaggi tridimensionali di sua invenzione o della tradizione Disneyana e della Metro Goldwin Mayer. Nasce in quegli anni una stretta collaborazione con la nota azienda del settore giocattolo"Ledraplastic" di Osoppo (UD) che produce i suoi personaggi, oggi oggetto di grande interesse da parte dei collezionisti.
Dal 1995, non più vincolato dagli impegni professionali, Oscar Boscolo si dedica unicamente alla sua originale passione: la scultura.


Ballerini  "1" - 2005

terracotta refrattaria - cm 38x18x81 

"Sabah"  - 2008

terracotta patinata - cm 26x23x39

"Elia il profeta" - 2008

terracotta patinata - cm 23x23x73 
 

"Siria"

terracotta patinata - cm 30x24x60

"Maya" - 2008

terracotta patinata - cm 32x18x49


"Anima" - 2004
    
terracotta patinata - cm 40x40x57


"Sissi" - 2004

terracotta patinata - cm 29x18x37


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio