Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Palladini Loretta

  • Bertoli Patrizia

  • Negrello Aldo

  • Narduzzi Giorgio

  • Di Teodoro Angela

  • Paoluzzi Renato

  • Bianchet Augusto

  • Cusin .

  • Buzzaccarini Mariaberica

  • Beltrame Leonida

  • Madonia Benito

  • Rasa Giovanni

  • Bertoli Patrizia

  • Battistella Marina

  • Panicali Michele

  • Senesi Leandra

  • Principi Fabrizio

  • Angelini Vitaliano

  • Cantarutti Roberto

  • Di Sante Amalia

  • Bastianutti Carla

  • Rabbiato Guido

  • Giombetti Gabriele

  • Sarcina Alberto

  • Miro .

  • Marchi Paola

  • Pala Gabriele

  • Casagrande Marta

  • Musina Fulvio

  • Coli Deborah
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Mostra personale di Tiziana Pauletto (presto le sue opere saranno presenti nell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) presso la Galleria Sartori di Mantova 20 aprile/09 maggio 2024.

  • Mostra personale di Antonio Colmari inaugurazione giovedì 1 febbraio 2024 ore 17:00, centro abitativo Senigaglia, Gorizia.

  • Le opere di Fulvio Musina sono esposte alla mostra presso la galleria Antiche Mura di Monfalcone (GO), inaugurazione sabato 3 febbraio 2024. L'artista presenta al pubblico un'opera sul Carnevale.

  • Una scultura realizzata dall'artista Andrea Rossi è stata esposta presso l'hall di ingresso di una grande azienda di ventilazione, la TECNO-VENTIL Spa.

  • L'artista Elena Bullo presente alla mostra collettiva "Morphé" vernissage sabato 10 febbraio ore 17:30, OnArt Gallery, Firenze. 10/20 febbraio 2024.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Scultore | Cast .

Cast . opera in Friuli-Venezia-Giulia nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: lorutis@virgilio.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Cast .

Gallo di Cast .
La banderuola gioca con la Luna di Cast .
La pianta: il gelso e il gladiolo di Cast .
Il grande guerriero 1 di Cast .
Nec vivere placuit di Cast .
I tulipani di Cast .
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Loris Castenetto in arte CAST vive ed opera nel suo studio a Martignacco (UD). Laureato in materie letterarie, ha insegnato geografia economica negli Istituti commerciali. Critico d’arte per passione e scultore per vocazione alle arti figurative, esercita la scultura con misurata riservatezza.
Metalli usati nelle sue opere:
preferibilmente ferro e inox. Cast assemblea, sottrae e rifinisce per una figurazione all'apparenza realistica, ma di fatto ricca di metafore e di sollecitazioni sublimali. Imprescindibile l'abilità manuale, che - sostiene Cast - garantisce rigore espressivo e coerenza stilistica.
Le opere sviluppano tematiche innestate al sentimento del tempo nelle vicende umane. Sono a dimensione naturale. Spesso implicano un'interazione col fruitore: se provocate o sollecitate, rispondono. 

PENSIERO DELL’ARTISTA CAST:
“Le mie opere devono attrarre con le sensazioni, conquistare con le emozioni ed essere ricordate per i sentimenti che suscitano. Devono essere emblematiche."

"L’uomo è artefice. Da sempre inventa mitologie, organizza imperi e civiltà, profetizza religioni, scopre sistemi scientifici …
Destino, vocazione o condanna? Tutto perché la vita abbia un senso. 
Eppure anche lo sforzo più grande esita, in pochi frantumi, tolti all’oblio dall’ironia indifferente del caso. L’umanità ha un destino di ferro. Grandi e piccole culture: la Storia è costellata di vittorie contingenti perseguite da Eroi momentanei. 
La loro grandezza, misteriosamente positiva oltre la caducità del tempo, mi ispira e mi obbliga all’arte.

Lo scultore Cast nel suo studio
    


PENSIERO SULL'ARTE SCULTOREA DELL'ARTISTA CAST
La lavorazione plastica del materiale è per Cast una personale ed innovativa ricerca, l’artista diventa artefice-esecutore nel dar forma alla materia vibrante che esprime la potenza scaturita dalle sue mani. Il filo di ferro, l’acciaio inox si piegano, si scontrano, si avvolgono presentando la sua lavorazione certosina dove scavi e levigature risaltano su tutta la composizione. La scultura di Cast è una metamorfosi continua ed una lavorazione assidua che avviene tra le mani dello scultore, con ingegno creativo ed una maestria eccellente, l'artista, dona ai suoi soggetti una carica espressiva caratteristica e laboriosa.
Lo scultore cura ogni singolo particolare con un’attenzione da maestro, perseguendo Il figurativo sceglie la sua espressione artistica concentrandosi principalmente sulla cultura dell’umanità, sulla storia e sulla società contemporanea; affiorano immagini reali di uomini incompleti nella loro struttura, animali realistici perfetti nell'equilibrio compositivo, oggetti che tendono ad una possibile astrazione. L’intrecciatura del materiale dona ritmo ai volumi, l’opera è esaltata nelle luci e nelle ombre quasi l’artista volesse far affiorare emozioni, sensazioni, stati d’animo contrastanti: armonia e disordine, bellezza e silenzio, cielo e terra.

Guarda il video delle opere dello scultore Cast pubblicato su youtube.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio