Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Battistin Alessandro

  • Peressini Graziano

  • Zanafredi Gianna

  • Suardi Jone

  • Longo Luciano

  • Varren .

  • Casagrande Marta

  • Rainieri Vittorio

  • Natali Eleonora

  • Carlini Claudio

  • Testoni Patrizia

  • Pestarino Roberto

  • Dalla Liliana

  • Di Lascio Carla

  • Simili Ermes

  • Dàvid .

  • Cusmai Sergio

  • Bordin Sandra

  • Ghiamhi .

  • Bordin Sandra

  • Mascìa Giorgio

  • Mazzucco Evelina

  • Di Teodoro Angela

  • Gian Reverberi

  • Di Girolamo Fabienne

  • Mora Denise

  • Paderno Francesca

  • Nardin .

  • Becchi Mauro

  • Fustini Roberto
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Nel tempo sospeso" (arte al tempo del covid) la cui vernice si terrà sabato 21 gennaio 2023 presso il museo della Cantieristica a Monfalcone (Go). Presente l'artista Daniele Demeio con l'opera"MAMMA, PERCHE' NON POSSO USCIRE". La mostra successivamente sarà allestita nel mese di febbraio 2023 nel pordenonese e proseguirà a Pirano d'Istria (SLOVENIA) in primavera.

  • Mostra personale "Non solo Carso" di Vladimiro Dijust in arte MIRO, inaugurazione venerdì 20 gennaio 2023 alle 18:00, sala espositiva "Eugenio Valentinis" via Barbarigo, 26 Monfalcone (GO).

  • Nell'anno 2023 tre opere dell'artista Pascut saranno in mostra a ROMA dal 20 febbraio 2023 - 4 opere dell'artista Pascut saranno esposte a MONTECARLO, - 2 opere a BARCELLONA, - 1 opera a BERLINO.

  • Vicenza, Galleria ART.U' Artisti uniti, Contrà Piancoli 14 collettiva d'arte "Intimi segreti dell'anima" presente con le sue opere l'artista PASCUT (Pasquale Cutrupi) e l'artista MAURIZIO SETTI, inaugurazione giovedì 12 gennaio 2023 ore 17:00 a cura di Elisa Bergamino.

  • ALZANO LOMBARDO (BG) L'artista Marco Bagatin espone le sue opere presso la Fondazione Mazzoleni, Alzano Lombardo (BG) 25 febbraio/15 aprile 2023


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Cinti Piero

Cinti Piero opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente astratta .

Per Informazioni: cintipietro@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Cinti Piero

(senza titolo) di Cinti Piero
(senza titolo) di Cinti Piero
(senza titolo)  di Cinti Piero
Composizione n° 66 di Cinti Piero
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Pietro Cinti in arte PIERO CINTI vive ed opera a Monteveglio Valsamoggia (BO). Laurea in Architettura presso Facoltà di Architettura di Firenze.
Pittore contemporaneo, seguendo la corrente astratta-informale descrive i propri stati d’animo trovando nella forza cromatica e nella luce la più alta interpretazione di sé stesso. La pittura di Cinti si osserva con coinvolgimento emotivo, lascia spazio ad un’interpretazione poetica di notevole suggestione.
 
PENSIERO DELL'ARTISTA: “Ho sempre dipinto. … Ho sempre fatto omaggio dei miei lavori a chi li apprezzava. Personalmente non voglio dipingere o rappresentare la realtà del mondo come la percepisco visivamente ma, affrontare una pittura immediata., libera, spontanea che grazie alla vitalità del colore rivela emozioni, sentimenti e significati presenti dentro di me, liberamente in movimento. Il dipinto prende forma come manifestazione ed espressione intima di uno stato d’animo.”




PRESENTAZIONE DELL'ARTISTA PIERO CINTI a seguito della mostra personale: 
"Colore ed Emozione - L'arte di Piero Cinti"
"Il colore delle emozioni, ci rimandano all’America degli anni '40 quando nasce l’Espressionismo astratto, in particolare, all’esplosione artistica dell’Action painting, un’arte vissuta dall’artista come luogo di esistenza dove convoglia le proprie energie e le proprie emozioni nell’atto stesso del dipingere. La pittura di questo tipo, assume un nuovo significato di esperienza interiore perché solo attraverso il colore si rivelano emozioni vive ed esplosive che su tela raccontano il proprio vissuto e la propria intimità. Personalmente non voglio dipingere o rappresentare la realtà del mondo come la percepisco visivamente ma, affrontare una pittura immediata, libera, spontanea che grazie alla vitalità del colore rivela emozioni, sentimenti e significati presenti dentro di me , liberamente in movimento. Dipingere di getto è un'azione dell'inconscio, del movimento gestuale che enfatizza e mette in luce l’atto fisico della pittura stessa e, la composizione dell'opera finita, si presenta indeterminata, a tutto campo dove non vi è centro né direzione di osservazione.
L'impulso a dipingere come necessità e sfogo interiore, attraverso i colori acrilici, ad olio, che qualche volta miscelo con gesso, stucco o materiali premiscelati, per dare maggior intensità oppure per render il lavoro più materico e informale. Come detto, i contenuti della mia pittura o dell'immagine rappresentata sulla tela, sono le mie emozioni, prima ancora dei sentimenti, che assumono in quel dato momento le sembianze di un colore o di un segno che, semplicemente orientati e gettati nello spazio bianco, si svelano, prendono consistenza e diventano realtà. Il dipinto prende forma come manifestazione ed espressione intima di uno stato d'animo. A volte viene modificato in tempi successivi fino a raggiungere un senso di piacere. Ed è proprio questo piacere fine a se stesso, che contribuisce alla realizzazione dell’opera perché decreta, in maniera inevitabile e imprescindibile, la sua conclusione ed esito finale."
L'artista Piero Cinti.


"Studio"

olio su tela - cm 100x100


INTRODUZIONE ALL’ARTE PITTORICA DI
PIERO CINTI

Diverse tecniche e materiali sono utilizzati dall’artista per permettere al colore di raggiungere risultati notevoli, armonici e nello stesso tempo dinamici. Una sorta di geometria e di chiazze cromatiche ben circoscritte sembrano tracciare un percorso, dove il colore è scrittura scorrevole di parole interiori.
Materiali e trame, colori e luci indicano l’ingresso in un luogo misterioso, l’intera composizione invita a percepire un’immagine emotivamente profonda dove si delinea un circuito di pensieri e di sensazioni che si modificano.
Le geometrie misteriose sono ricche di energia e solarità in quanto partono sempre da un’immagine mentale che ha come connotato principale la natura e l’interiorità.
Un paesaggio pittorico senza limiti, una creatività che intreccia relazioni e segni determinando un viaggio dinamico e complesso nella propria mente.

Guarda il video delle opere di Piero Cinti pubblicato su youtube.

Colore ed emozione - l'arte di Piero Cinti, video pubblicato su youtube, anno 2017. 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio