Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Scorsin Enio

  • Sarnella Monia

  • Berti Fabrizio

  • Mezzomo L.

  • Dorè (Alessandro Dorella)

  • Graziani Bruno

  • Scarton Renato

  • CRisalidi (Rossetti Claudia)

  • Senesi Leandra

  • Geron Carlo

  • Perna Antonio

  • Anzalone Regina

  • Lionello Nadia

  • Cantoni Luciano

  • Mellacina Silvana

  • Vittadello Mario

  • Ferratello Federico

  • Ivi (Vivi Ivana)

  • Leghissa Daniela

  • Baggio Baino Silvana

  • Bramby (Carla Brambilla)

  • Withall Ruth

  • Ansaloni L.

  • Negri Nerino

  • Tagliabue Pietro

  • Gigì .

  • Castellani Silvestro

  • Santi Arduina

  • Zaccaria Adriana

  • Gigì .
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Perdita nel mondo dell'arte
    Ricordiamo Germano Celant, scoparso il 29 aprile 2020, storico dell'arte e curatore italiano. Nel 1967 coniò la definizione di "arte povera"[2] per designare un gruppo di artisti italiani: Alighiero Boetti, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Pino Pascali ed Emilio Prini

  • "MOMENTI" riflessioni interiori, arte in web, I 2OLLI. L'associazione culturale "I 2COLLI" per suggellare questo momento difficile che stiamo attraversando bandisce il premio copertina "MOMENTI" riflessioni, angosce, rimpianti, speranze, voglia di vivere, risorgere... trasformali e mettili sulla tela. Premio riservato a pittori, nazionali ed internazionali. Le opere in concorso potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica e supporto. Il tema è MOMENTI. Partecipazione al Premio: si partecipa con qualsiasi tecnica e dimensione

  • Il curriculum espositivo di Roberta Coral è vario e ricco di eventi, premi e donazioni. Sue opere sono pubblicate in numerosi cataloghi ed annuari d’arte curati da critici nazionali ed internazionali. Artista presente nel libro di storia dell’arte contemporanea ‘Alla ricerca della Bellezza’ di A.R. Delucca, Cordero Editore, Genova 2019.

  • La realtà manifestata da Mariateresa Giuriati traspare, con una particolare finezza, per l’armonia, l’equilibrio, la proporzione. L’intento della sua pittura è espandere, nelle immagini presentate, più dettagli emozionali possibili, in modo da creare un'arte che conquisti l’attenzione del fruitore per permettergli di scoprire una via energetica intima e limpida.

  • Le opere di Nora Ferriani sono frutto di ricerca e di studio continuo, lo dimostrano i riconoscimenti ottenuti e le innumerevoli mostre a cui partecipa suscitando l’interesse di numerosi collezionisti italiani e stranieri. Le sue opere sono pubblicate in portali e riviste specializzate d'arte.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Scultore | Dalla Fini Mario

Dalla Fini Mario nasce a Badia Polesine (Verona) nel 1935 opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: shark7997@libero.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Dalla Fini Mario

Piazza San Zeno (Verona) di Dalla Fini Mario
Un uomo con i suoi pensieri di Dalla Fini Mario
Composizione di Dalla Fini Mario
In Germania di Dalla Fini Mario
Le mie visioni di Dalla Fini Mario
Nel paesaggio di Dalla Fini Mario
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Noto artista veronese, pittore e scultore, Mario Dalla Fini nasce a Badia Polesine (Rovigo), vive ed opera a S. Pietro in Cariano (Verona). Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti Cignaroli di Verona sotto la guida del Prof. Antonio Nardi.
Nel corso della sua attività pittorica e scultorea Dalla Fini ha affinato la sua ricerca artistica dedicandosi all'uso di materiali poveri quali il legno ed il sasso con cui realizza dei capolavori. Realizza anche sculture intagliate nel legno.


PENSIERO DELL'ARTISTA: "La mia arte nasce dalla libertà espressiva e dall’ottimismo.
Parlare della mia pittura e scultura è come inoltrarsi negli spazi che richiedono amore, rispetto, sensibilità. Un bagaglio che è tutto nel passato, senza il quale riprodurrebbe soltanto esteriorità. … Le figure sempre nel centro dello sguardo, senza diminuire quello che le circonda, per me sono dei monumenti.
I miei fiori li ritrovo sempre intorno a me, non ho bisogno di comprarli, li ritrovo in natura e i paesaggi vogliono significare che l’uomo, di fronte alla natura, è debole.
La mia scultura che riflette la mia pittura, in particolare soggetti di animali, fa parte del mio mondo e anche il rispetto verso la materia; il legno che andrebbe bruciato, io lo faccio rivivere. Con questo non voglio inventare niente, esprimo quello che sento e nient’altro.” L’artista Mario Dalla Fini
 

"Composizione" - 2017

olio e acrilico su tela - cm 100x40

 
 
soggetti preferiti di Mario Dalla Fini sono i paesaggi, le campagne, le città, con particolare riferimento alle architetture. Le opere di Dalla Fini sono poetici paesaggi invernali dove si evidenzia una particolare accentuazione realistica nella tradizione verista. La figura umana dilaga con la natura, i paesaggi sono ricchi di sentieri e vicoli abitati o solitari; l’artista intraprende un’analisi acuta sulla realtà esprimendo l’essenziale di atmosfere sospese generando enigmi e riuscite poetiche. Le opere si distinguono per una colorazione soffusa ed intensa che avvolge luoghi immersi in atmosfere sognanti. Una pittura che diventa metafora della vita dell'uomo in quanto l'artista ricorre a scenari quotidiani.  Mario Dalla Fini ricerca nel passato, usanze e tradizioni, indaga nella scelta di elementi precisi che donano all’opera d’arte una caratteristica atmosfera solitaria ed incantata. 
Dalla sua prima mostra personale, allestita negli anni Sessanta nella città di Marina di Massa (Massa-Carrara), Dalla Fini continua il suo percorso espositivo sul territorio nazionale esponendo nelle città principali italiane. La sua arte riceve numerosi e significativi riconoscimenti ufficiali, è recensita dalla critica qualificata e dalla stampa.


Guarda il video delle opere di Mario Dalla Fini su youtube.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio