Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Salmi Mara

  • Liè .

  • Abategiovanni Enrico

  • Capano Cristina

  • Ubertiello Ernesto Angelo

  • Zacchi Francesco

  • Vitali Laura

  • Perna Antonio

  • Ghelli Clara

  • Zanafredi Gianna

  • Zacchi Francesco

  • Ferrari Giuliana

  • Freguglia Ledia

  • Zanatta Pierantonio

  • Germiniasi G.

  • Da Re Patrizia .

  • Ansaloni L.

  • Dalla Liliana

  • Mongiusti Lidia

  • Castellani Silvestro

  • Barbone Gaetano

  • Frigerio Giancarlo

  • Dall'Omo Antonio

  • Rainieri Vittorio

  • Andrì Giorgio

  • Gentilini Antonio

  • Arual .

  • Conte Elisabetta

  • Biesuz Marco

  • Marruso Angela
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Ivo Stazio "Il fascino di Bologna tra colore e materia". Conclusa la mostra personale di Ivo Stazio, pubblichiamo il video della mostra, settembre 2020.

  • NICOLETTA BELLETTI artista originale, elabora e sperimenta una tecnica personale in cui la materia è parte sostanziale, e qualificante, delle sue opere. https://www.bellettinicoletta.it SHOW-ROOM Via Farini 63/a 43121 PARMA – ITALY

  • CARLO FERRARI - L'ultimo ghiaccio. Pittore e poeta. Artista conosciuto per i suoi GHIACCI. Iceberg e paesaggi polari s trasformano in OPERE D'ARTE.

  • Arte e musica in sinergia. Primi Artisti selezionati per il progetto NONFINISCONOLEFAVOLE (ideato da Adolfo Zizza in collaborazione con l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) parte 1: ALEXANDR - VITTORIO RAINIERI - NORA FERRIANI - ANGELA MARRUSO - NOEMI BOLZI - CARLA DI LASCIO - LUCIANA FUSARI - G. GERMINIASI - MARIATERESA GIURIATI - ROBERTA CORAL - LUCIANO CANTONI - CLAUDIA TINTORRI- PEDRO (Pedretti Marisa) - IVI - LAURA CASAGRANDE - SBERNI - MARIA GRAZIA PASSINI - KEKI - PIETRO TAGLIABUE - ELENA VERNAZZA - PAOLO VESCOVINI - CLARA GHELLI - BILON - MAURA SALSI - SONIA ZUIN - SALVATORE TEDDE - FRANCESCO ZACCHI - LA K RAMA VIOLETTA - CHICCHI.

  • "Il piacere del dipingere" collettiva di pittura, inaugurazione sabato 26 settembre ore 17:30 26 settembre/13 ottobre 2020, sala mostre OF Orsoline, Fidenza (PR). In mostra le opere di Fabio Benassi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice Acquarellista | Ferrante Giò

Ferrante Giò opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: pittrice.gioferrante@virgilio.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Ferrante Giò

Calle di Ferrante Giò
Il torrente di Ferrante Giò
Girasoli di Ferrante Giò
Gigli di Ferrante Giò
Dalie di Ferrante Giò
Cipresso di Ferrante Giò
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Mariangiola Maranzana in arte Giò Ferrante vive ed opera a Treviso.
Fin da piccola rivela spiccata attitudine al disegno, cui si dedica con passione, incoraggiata dai lusinghieri giudizi del prof. Grecchi, insegnante presso l’Accademia delle Belle Arti e amico del padre, raffinato pittore dilettante; seguita da insegnanti privati, inizia lo studio del pianoforte raggiungendo apprezzabili risultati.
Dopo un corso di pittura, tenuto nel 1980 presso il Circolo Ufficiali, ritrova l’antico amore per l’acquerello; con alcuni insegnanti sperimenta varie tecniche di pittura e muove i primi passi nell’affascinante mondo dell’arte. Dalla sua prima mostra, presso la biblioteca comunale di S. Antonino (1987), firma i suoi quadri “Gio’ Ferrante”.
Dal 2002 partecipa come artista socio all’attività del Centro per la Cultura e le Arti Visive “Le Venezie” di Treviso.
Il suo nome figura in diversi cataloghi ed annuari d'arte contemporanea, le sue opere fanno parte di numerose collezioni pubbliche e private in diverse città italiane.
Sito personale: http://www.gioferrante.it/biografia.htm

"Case in Pescheria" - 2009
acquarello  - cm 50x70

Dopo le scuole elementari e medie frequenta l’Istituto Superiore “G. Sommeiller” di Torino e consegue la maturità con ottimi risultati; l’anno scolastico successivo insegna materie pratiche d’ufficio presso una scuola statale a Ciriè (Torino), come attività di volontariato insegna inglese in una scuola serale femminile.
Il suo impegno per il sociale la induce ad occuparsi dei problemi e della valorizzazione delle donne che vivono in casa prendendosi cura della famiglia: aderisce così all’embrione del Movimento Italiano Casalinghe (MOICA), nato a Brescia nel 1982; fonda un numeroso gruppo a Treviso e ne diviene presidente fino al 1990. Nel 1989/1990 assume la presidenza della Consulta Femminile Comunale.
Nel 1987 inizia la sua collaborazione a Radiovita, emittente radiofonica diocesana, ideando e conducendo, dal 1987 al 2002, un programma in diretta cui fornisce voce, ricerche, musiche ed interventi di ospiti e personaggi famosi. Per perfezionare la pronuncia frequenta la Scuola di Dizione e Recitazione di Silvana Bolzan. Dopo il conseguimento del diploma, con la Compagnia “E. Duse” recita in diverse rappresentazioni alla radio e in teatro. E’ apprezzata presentatrice di spettacoli musicali e lettrice di testi letterari: collabora nel 1994 anche con l’emittente televisiva Antenna 3, nel programma “Ore 12”.
Nel 1989 partecipa alla rifondazione in Treviso di una Sezione della FIDAPA (Federazione Donne in Arti Professioni e Affari) di cui, nel biennio 2008/2009 assume la presidenza. Da alcuni anni, inoltre, tiene corsi di pittura ad acquerello per la terza età presso alcuni Centri Anziani di Treviso.

Guarda il video delle opere di Giò Ferrante

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio