Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Petteni Tullio

  • Flaviano Cristina

  • Mazzucco Evelina

  • Arual .

  • Chesi Loris

  • Dorè (Alessandro Dorella)

  • Ferrari Giuliana

  • Previtali Giuseppe

  • Vernazza Elena

  • Magnano Sebastiano

  • Vaccari Paolo

  • Bertucci Maria Cristina

  • Roncaglia Annarita

  • Lupo Tina

  • Simili Ermes

  • Zatti Lucio

  • Pineroli Piero

  • Badari Marzio

  • Palladini Loretta

  • Cusmai Sergio

  • Biolcati Renato

  • Gian Reverberi

  • Keki .

  • Missio Isabella

  • Cusin .

  • Da Re Patrizia .

  • Prezioso Einwaller Daniela

  • Ghelli Clara

  • Testoni Patrizia

  • Roby .
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • L’autoritratto della gelosia malinconica. Frida Kahlo batte il marito Diego Rivera, sfiorando i 35 milioni di dollari.

  • L'artista Keki è presente con le sue opere alla Fiera di Padova "ARTEPADOVA" 12/15 novembre 2021.

  • LAND ART - FORMA D'ARTE CONTEMPORANEA DI FRANCESCO BONDIOLI. Rocchetta di Guiglia (MO) l'artista Francesco Bondioli ha realizzato nel mese di ottobre 2021 su di un campo solitamente adibito al taglio dell'erba per bovini, un'opera usando il decespugliatore ed il tosaerba creando tutte le figure.

  • MILANO - Mostra D'Arte Internazionale presente con una sua opera l'artista Roby. Curatori della mostra: Prof. Alfonso Restivo - critico d'arte Giorgio Grasso. Inaugurazione sabato 4 dicembre 2021 alle ore 18:00-22:00.

  • L'artista Maurizio Setti presenta le sue opere.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Gibellini Giovanni

Gibellini Giovanni opera in Lombardia nella specifica di Corrente figurativa .

Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Gibellini Giovanni

Penombra di Gibellini Giovanni
Eden di Gibellini Giovanni
Ragazzina di Gibellini Giovanni
Portofino di Gibellini Giovanni
Estivo di Gibellini Giovanni
Tropicale di Gibellini Giovanni
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Giovanni Gibellini vive ed opera a Bergamo. L'opera di Giovanni Gibellini vive in un limbo che si apre tra la dimensione onirica di un sogno malinconico e l'allegria cromatica di una nostalgia naïf, ma arricchita da un chiaro rimando alla lezione lasciata in eredità da uno dei più grandi pittori francesi del secolo scorso: Paul Gauguin. Ma in entrambe le dimensioni emerge incontrastata la poetica dell'attesa, un'attesa che il più delle volte è solitaria ed è condivisa solo dalla natura circostante. L'aspettativa non rimane circoscritta nei limiti del perimetro offerto dalla tela, ma si espande attraverso la cornice, che essendo supporto pittorico essa stessa, diventa estensione della creazione pittorica. Questa scelta genera un'empatia nel fruitore, che si sente parte attiva della creazione pittorica. Lo spettatore viene coinvolto nell'attesa e in quell'atmosfera d'intimità malinconica, talvolta tropicale, talora inserita in un contesto più urbano, ma sempre influenzato da un rapporto di sogno e che in parte ci spinge a condividerne la fuga. Ma in questa dolce e talvolta languida dimensione onirica emerge in tante opere una concreta resa cromatica, quasi carnale, del corpo del protagonista umano di questo teatro che quindi rimane a metà strada tra sogno e delicata sensualità. 


L'artista Giovanni Gibellini davanti alle sue oepre


 
"Ambulatorio esotico"

olio su tela - cm 70x 60 cm - Tema: notturno



Guarda il video delle opere di Giovanni Gibellini su youtube
.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio