Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Chesi Loris

  • Girņ .

  • Govoni Roberto

  • Martinelli Cecilia

  • Nigido Antonino

  • Arestģa C.

  • Biolcati Renato

  • Mazza Ruggero

  • Mariani Eros

  • Travi Franco

  • Tagliabue Pietro

  • Repina Natalia

  • Senesi Leandra

  • Zin Alfio

  • Rossi Maria Pia

  • Rosi Vilder

  • Fusari Luciana

  • Costantini Gemma

  • Quarantelli Mary

  • Pinosio Corrado

  • Bolzonella Alberto

  • Pinosio Corrado

  • Costantini Gemma

  • Vescovini Paolo

  • Sgavetta Rino

  • Zacchi Francesco

  • Casagrande Laura

  • Riccucci Riccardo

  • Passini Maria Grazia

  • Savoia Rodolfo
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Una spiccata attenzione verso il contemporaneo conduce l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana ad una continua e assidua promozione degli artisti italiani nel contesto internazionale.

  • ARTE ITALIANA LA MIGLIORE OCCASIONE PER CONOSCERE, APPREZZARE E ACQUISTARE L'ARTE ITALIANA CONTEMPORANEA

  • “Il mio intento č ridare vita ad un pezzo di ciocco altrimenti sarebbe morto.” Lo scultore Roberto Fustini

  • Da autodidatta porta avanti la sua grande passione artistica, negli anni affina la sua tecnica pittorica concentrandosi principalmente sulla pittura ad olio

  • Pittrice astratta che possiede l’accurata ed ingegnosa intuizione di risvegliare una forma poetica di grande energia e di lasciare allo spettatore la libertą di interpretazione.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice Scultrice | Lič .

Lič . opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: liettamorsiani@libero.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Lič .

Cenerentola di Lič .
Pinocchio  di Lič .
Ulivonna di Lič .
Fangina di Lič .
Signora del tempo di Lič .
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Lietta Morsiani in arte Lič nasce ad Imola dove vive ed opera nel suo studio in Via Emilia Levante, 13 - Imola (Bologna). Scultrice, pittrice
Le sue opere sono realizzate in prevalenza in terracotta di medie e grandi dimensioni, l'artista scolpisce anche la pietra.





"Tarta-ruga" - 2016

terracotta (semirefrattario) - cm 30x50x70


Lič inizia a dipingere frequentando gli atelier di noti artisti bolognesei ed il corso di Pittura del Prof. Venturelli all'Accademia Belle Arti di Bologna prediligendo la tecnica dell'acquerello anche su supporti di grandi dimensioni.
Dagli inizi degli anni '90 l'artista si dedica alla scultura con produzione di opere in terracotta e scolpite su gesso., approfondisce la sua tecnica scultorea con i maestri scultori Mauro Mamini Ferucci e Guido Mariani. 

Inizia cosģ ad addentrarsi nella creativitą unendo la sua particolaritą e ricreando incarnazione di volti, busti, figure umane ed animali che rivestono con leggerezza le forme scultoree create.
Lič ricrea il grande esemplare femminile con le sue forme e delicatezze, compaiono lacerazioni per lotte combattute con forza nei diversi momenti della vita, e animali che ricreano quella naturalezza creando allo sguardo una piacevole affinitą e un'ampiezza interiore per le varie situazioni che la vita presenta. 
Intensa č l'attivitą espositiva in Italia e all'estero, dove ha successo sia per i sui acquerelli e sia per la scultura che le ha valso, tra l'altro, il primo premio per il progetto VIROM del Comune di Ozzano dell'Emilia.
L'attivitą espositiva dell'artista Lič in Italia ed all'estero raggiunge notevoli successi di critica e di pubblico; Lič partecipa a concorsi di scultura ottenendo primi e secondi premi.


Guarda il video delle opere dell'artista Lič su youtube.




Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio