Archivio dell'Arte Italiana

  • Gibellini Giovanni

  • Savì .

  • Chicchi .

  • Guadagnini Ferdy

  • Agostini Vittorio

  • Arnaboldi Andrea

  • Testa Roberto

  • Moretto Tiziana

  • Righi Lidia

  • Rosy .

  • Vittadello Mario

  • Rosellini Marco

  • Mazza Ruggero

  • Dorè (Alessandro Dorella)

  • Suardi Jone

  • Cais Maria Nives

  • Beltrame Leonida

  • Savoia Rodolfo

  • Bullo Tarquinio

  • Rech M.

  • Gigì .

  • Chicchi .

  • Negri Nerino

  • Marchi Paola

  • Freguglia Ledia

  • Ornypan .

  • Ortica Elena

  • Petteni Tullio

  • Campi Carlo

  • Arestìa C.
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • LA SPEZIA L'opera "ROSA DAMASCENA BELLA DONNA" realizzata dall'artista Maria Christina Pisignano sarà proiettata al teatro comunale di La Spezia, venerdì 5 luglio 2019 nell'ambito del premio Cultura Identità. Nella commissione critica oltre a Vittorio Sgarbi ci saranno fra questi anche Luna Berlusconi e la signora Versace.

  • SPOLETO (Perugia) Arts on Tour “Forme e Colore” inaugurazione giovedì 27 giugno ore 17:30. Direttore artistico Dott.ssa Elisa Bergamino - Organizzatrice e curatrice artistica Anna Rita Boccolini. Tra gli artisti in mostra segnaliamo Rodolfo Savoia - Annalise Ambrogio.

  • Mostre d'arte degli artisti: Pietro Tagliabue - Alfio Zin - Clara Ghelli - Marco Pasini, inaugurazione giovedì 6 giugno ore 14:00, Palazzo Zenobio, Venezia.

  • Collettiva artistica "Mostra XYZ", espone l'artista Mita Riotto, inaugurazione sabato 3 agosto ore 17:30 spazio espositivo GranFiume, Fiume Veneto (Pordenone). La mostra è aperta al pubblico fino al 18 agosto 2019.

  • Addio a Ieoh Ming Pei (1917/2019) uno degli ultimi maestri dell’architettura modernista, tra le opere più celebri ricordiamo la piramide di vetro del Louvre a Parigi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice | Ma .

Ma . nasce a Ovada (Alessandria) nel 1990 opera in Piemonte nella specifica di Corrente astratta .

Per Informazioni: alessia.massone@gmail.com

Le opere di Ma .

Contaminato di Ma .
Fioritura acerba di Ma .
Grande seme luminoso di Ma .
In sboccio di Ma .
Nascita da dolore di Ma .
Pistilli di Ma .
senza titolo di Ma .
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Alessia in arte Ma vive e lavora a Castelletto D'Orba (Alessandria). Diplomata all'Istituto d'Arte J. Ottolenghi di Acqui Terme (Alessandria), successivamente frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.
Nei suoi lavori lo spazio nero enfatizza le semenze, le opere esprimono unione, ricerca di elevazione spirituale, tentativo d'amore.

Senza titolo - 2018

mina su carta - cm 
24,7x34,7

Senza titolo - 2018

tecnica mista - cm 29x29


L’artista Ma nelle sue opere d’arte riempie istintivamente diverse porzioni del dipinto in una sorta di percezione visiva che elabora creando una corrispondenza tra colore e musica. Ogni colore è caratterizzato da una sonorità cromatica, infatti l’artista prende in esame due “non colori” il bianco ed il nero che vicini emettono una risonanza tale che accentua l’opera d’arte. Le opere sembrano nuvole di fumo, lo spazio nero diventa luogo di vitalità, in quanto l’artista trasforma la superficie dell’opera nel più alto grado di coscienza diventando suolo fertile per la nascita e per la semina. Il nero è un non colore che indica solitudine per noi occidentali ma allargando l’argomento verso culture differenti ci rendiamo conto che il non colore nero è principalmente simbolo benefico che protegge e stimola le trasformazioni, un colore protettivo ed isolante che emana la profondità del nostro inconscio. 
Raggi luminosi e nubi complesse indicano le metamorfosi della visione del mondo, scintille e lampi si animano sulla tela dell’artista Ma conferendo all’opera un’aura di serenità e di bellezza. Mondi misteriosi, cieli notturni o immersioni subacquee ci conducono verso la perlustrazione di nuovi mondi che hanno come caratteristica principale l’essenza della vita. Una pittura di emozioni, di gioie e di dolori, l’artista descrive la sua profondità d’animo attraverso una forma d’arte complessa che si realizza tramite l’accostamento equilibrato di forme istintive e sfumature complesse. 
L’artista Ma inizia ad esporre le sue opere in mostre collettive in città italiane, ricevendo apprezzamenti continua la sua ricerca pittorica verso un’evoluzione artistica, una sperimentazione di tecniche nuove che conducono il suo lavoro verso una forma d’arte unica ed autentica.
Archivio Monografico dell'Arte Italiana



Senza titolo - 2017
    
olio, acrilico e pigmento su tela - cm 30x40


Senza titolo

olio, acrilico su tela - cm 24x30



Senza titolo

olio, acrilico su tela - cm 30x30



"Salente" - 2016

acrilico e olio su tela - cm 40x40
 
Guarda il video delle opere dell'artista Ma  

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio