Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Natali Eleonora

  • Panicali Michele

  • Formigoni Marco

  • Alexandr .

  • Coral Roberta

  • Maddy .

  • Patriarca Riccardo Giovanni

  • Bolzi Noemi

  • Costantini Gemma

  • Vincenzi Giannino

  • Ferri Anna

  • Longo Luciano

  • Vernazza Elena

  • Bonezzi Sonia

  • Fiocchi Carla

  • Giacobino Daniela

  • Vaccari Paolo

  • Alexandr .

  • Faby .

  • Tagliabue Pietro

  • Rasa Giovanni

  • La K Rama Violetta

  • Lensi Maria Angela

  • Testoni Patrizia

  • Annibali Paolo

  • Bottioni Paolo

  • Di Cecco Enrico

  • Uliano Guizzardi

  • Carlini Claudio

  • Bilon .
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Nel tempo sospeso" (arte al tempo del covid) la cui vernice si terrà sabato 21 gennaio 2023 presso il museo della Cantieristica a Monfalcone (Go). Presente l'artista Daniele Demeio con l'opera"MAMMA, PERCHE' NON POSSO USCIRE". La mostra successivamente sarà allestita nel mese di febbraio 2023 nel pordenonese e proseguirà a Pirano d'Istria (SLOVENIA) in primavera.

  • Mostra personale "Non solo Carso" di Vladimiro Dijust in arte MIRO, inaugurazione venerdì 20 gennaio 2023 alle 18:00, sala espositiva "Eugenio Valentinis" via Barbarigo, 26 Monfalcone (GO).

  • Nell'anno 2023 tre opere dell'artista Pascut saranno in mostra a ROMA dal 20 febbraio 2023 - 4 opere dell'artista Pascut saranno esposte a MONTECARLO, - 2 opere a BARCELLONA, - 1 opera a BERLINO.

  • Vicenza, Galleria ART.U' Artisti uniti, Contrà Piancoli 14 collettiva d'arte "Intimi segreti dell'anima" presente con le sue opere l'artista PASCUT (Pasquale Cutrupi) e l'artista MAURIZIO SETTI, inaugurazione giovedì 12 gennaio 2023 ore 17:00 a cura di Elisa Bergamino.

  • ALZANO LOMBARDO (BG) L'artista Marco Bagatin espone le sue opere presso la Fondazione Mazzoleni, Alzano Lombardo (BG) 25 febbraio/15 aprile 2023


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice | Mecchia Mila

Mecchia Mila opera in Friuli-Venezia-Giulia nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: milamecchia@yahoo.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Mecchia Mila

Apocalisse di Mecchia Mila
Danza per Luna rossa di Mecchia Mila
Gioia di Mecchia Mila
Monolite vagante di Mecchia Mila
Piccoli mondi di Mecchia Mila
Ragazza al tempo del covid di Mecchia Mila
La coppia di Mecchia Mila
Le Dea di Mecchia Mila
Africane di Mecchia Mila
Ofelia di Mecchia Mila
Gli amanti di Mecchia Mila
Principi del deserto di Mecchia Mila
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Mila Mecchia nasce a Udine vive ed opera a Cormons (GO).
Consegue la maturità classica e il diploma di laurea in giurisprudenza, presta servizio come segretario comunale in vari comuni del Friuli Venezia Giulia. 
Da autodidatta si dedica alla pittura, fin dalla giovane età, studiando i maestri del periodo rinascimentale: Giotto e tutti i pittori moderni.

Le tecniche che predilige
sono la pittura ad olio, pastelli al olio, la matita e il carboncino, le tempere e l'acrilico utilizzando come supporto la tela, il cartoncino telato e il legno. Effettua anche opere musive. 
I temi dei suoi quadri sono svariati. Predilige lo stile figurativo cimentando anche la sua creatività nella pittura astratta. Le sue opere sono: le figure umane, paesaggi, fiori e raffigurazioni di fantasia; lo stile è personale: un cromatismo molto sviluppato, un espressionismo non ascrivibile a quello classico, uno stile personalissimo, con tematiche profonde, sognanti, simboliche, sociali, sentimentali e spirituali.

L'artista Mila Mecchia


INTRODUZIONE ALL’ARTE PITTORICA DELL’ARTISTA MILA
L’artista Mila esprime un concetto rivolto all’uguaglianza, uno stato rappresentato da diversi elementi come le foglie, i fiori, le forme geometriche, la figura, generando un’identità che fonde nuove tonalità e sfumature, ombre che creano paesaggi incantati avvolti da amore. Mila esprime una sensibilità artistica fuori dal comune, le sue opere rammentano diversificate tematiche e culture; attraverso una spiccata ed attenta ricerca verso il figurativo, l’artista dona alla composizione pittorica una nuova forma che abbraccia il reale e l’immaginario. Un’arte innovativa verso un percorso di rigenerazione che rappresenta visioni libere, nate da una fantasia ricca di abilità introspettiva. La figura femminile è indagata dall’artista con dolcezza e note di malinconia, nei momenti di intimo dialogo con il mondo e con sé stessa. 

Guarda il video delle opere dell'artista Mila Mecchia pubblicato su youtube.



Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio