Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Ornypan .

  • Grott C.

  • Bernardi Ilaria

  • Montanari Bruno

  • Campi Carlo

  • Mazza Ruggero

  • Rossi Maria Pia

  • Gallo Claudio

  • Lubia .

  • Liè .

  • Boscolo Oscar

  • Tonyz A.

  • Melugi ( Luciano Meraviglia )

  • Zuin Sonia

  • Di Fiore Antonio

  • Dorè (Alessandro Dorella)

  • Cusmai Sergio

  • Gentilini Antonio

  • Braiato Simona

  • Genova Mauro

  • Iaccarino Elvira

  • Zabarella Luciana

  • Monjan G. M.

  • Zabarella Luciana

  • Conticchio Stefania

  • Savoia Rodolfo

  • Massone Ludovico

  • Ottonieri Mario

  • D'Agostini Maurizio

  • Ortica Elena
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Personale dell'artista Luigi camellini "Naïf, la lirica delle cose semplici" inaugurazione sabato 23 novembre 2019 ore 16:00 presso Sala Civica di Albinia (RE).

  • Collettiva d'arte "La Cultura ci Lega" inaugurazione venerdì 15 novembre ore 18:00 presso il Circolo culturale Interno 18. Direzione artistica Mario Modica. Tra gli artisti in mostra segnaliamo: Cristina Andreoli - Licia Battarra - Simona Braiato - Sasa (Grazia Patuelli). 15/29 novembre 2019.

  • VERONA L'arte in ospedale "tra realtà e finzione" bipersonale Roberto Modenese - Claudio Masini a cura di Mariafulvia Matteazzi Alberti, inaugurazione giovedì 31 ottobre 2019 ore 11:00, Sala Mostre Polo Chirurgico Piero Confortini, Ospedale Borgo Trento, Verona. 31 ottobre/17 novembre 2019 apertura dalle 10:00 alle 17:00 da lunedì e venerdì.

  • L'artista Arestìa espone le sue opere dal 15 al 18 novembre 2019 alla FIERA ARTE DI PADOVA nello stand dell'Associazione ANGOLOARTE di Correggio (RE).

  • Le opere di Paola Lusuardi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Scultore | Negri Nerino

Negri Nerino nasce a Padova nel 1924 scomparso nel 2012 ha operato in Veneto nella specifica di Corrente figurativa Corrente astratta .

Per Informazioni: barnegr@vodafone.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Negri Nerino

Nudo accovacciato di Negri Nerino
Attraverso   di Negri Nerino
Xènia di Negri Nerino
Figura di Negri Nerino
Pieghe di Negri Nerino
Figura su palcoscenico rosso  di Negri Nerino
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Nerino Negri  nasce nel 1924 a Padova, mancato il 13 dicembre del 2012.
Maestro della scultura, artista conosciuto ed affermato non solo in Italia ma anche all'estero.

".. Nerino Negri .. orgoglioso della propria libertà artistica .. eclettico e curioso della sperimentazione. .. Resta nel mio cuore non solo la sua splendida arte ma anche l'ironia con la quale affrontava la vecchiaia, la sua cortesia umana, la sua attenzione al bello ma anche alla gente, quella che indicava come 'il più interessante spettacolo che possiamo avere a disposizione, basta avere occhi per vedere e mani salde per tenere mazzuolo e scalpello o per modellare la materia'. Addio Maestro e grazie."
Giorgio Castellani - 12 gennaio 2013 - Il Gazzettino di Padova
 
          

Guarda il video delle sculture di 
Nerino Negri

  
 

Nelle sue opere, sia di carattere monumentale sia di piccolo formato ha utilizzato materiali diversi: terracotta, ceramica, bronzo, marmo.  
Nerino Negri ha realizzato anche opere di grafica, quadri, disegni e incisioni.
Fin dal 1947, ha partecipato a tutte le edizioni della Biennale del 'Bronzetto' di Padova e alle varie Biennali Trivenete; ha realizzato numerose opere pubbliche che sono ancora oggi conservate in collezioni e istituti privati e pubblici. Ha realizzato anche alcune medaglie.
Nerino Negri ha imparato i primi rudimenti della sua arte fra i grandi marmi della bottega paterna. 
Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Venezia, si è diplomato nel 1947/48 in scultura, si è dedicato all'insegnamento, presso gli istituti statali di Padova, Venezia, Perugia e presso il Liceo artistico di Padova. E' stato allievo di Arturo Martini (scultore e pittore italiano 1889-1947) e Alberto Viani (pittore italiano 1906-1989).
Sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private, si trovano in numerose regioni Italiane, segnaliamo le principali: Veneto, Lazio, Toscana, e Sardegna. All'estero sue opere sono presenti a  Los Angeles (Usa) - New York (Usa).

"Fanciulla al mare" - 1970
               
bronzo - cm h.26 x largh.5     
 
Segnaliamo opere che fanno parte di collezioni pubbliche e private:
- Monumento alle vittime civili di guerra realizzato in pietra nel 1950, h. m 2.50 - Padova, Piazzale Savonarola.
- Colonna fumaria realizzata in gres maiolicato nel 1951, Padova (supplicato da "Alci Caminetti").
- Bassorilievo in travertino realizzato nel 1954,  Padova, Tomba Bertelli.
- Vaso Istoriato in marmo rosso porfirico realizzato nel 1955, Roma, Museo didattico, triennale di Milano.
- Bronzetto realizzato nel 1955, Bologna, Stabilimento Buton.
- Bronzetti realizzati nel 1955, proprietà privata: Roma - Padova - Milano - Firenze - Usa.
- Torello in bronzo realizzato nel 1956, Rettorato dell'università di Padova.
- Bassorilievo smaltato e maiolicato realizzato nel 1956, Padova, Scuola Elementare SS. Trinità.
- Bronzetto realizzato nel 1956,  Napoli, Ente provinciale del Turismo.
- Terracotta realizzata nel 1958, proprietà privata, Los Angeles (Usa).
- Torello in marmo nero realizzato nel 1958 per la Ditta Bonniers, New York (Usa).
- Altorilievo in bronzo realizzato nel 1960, Padova, Tempio della Pace.
- Crocifìsso in bronzo, Paliotto in marmo, Angeli in bronzo realizzati negli anni 1961-'62, Padova, Chiesa SS. Trinità.
- Bronzo realizzato nel 1962,  Venezia, Collezione G. Marchiori.
- Sezione arte e decorazione: marmo - Biennale di Venezia, 1963.
- Bronzo realizzato nel 1963, Venezia, Chiesa S. Barnaba.
- Manifesto celebrativo del 7° Centenario Antoniano realizzato nel 1964 per la città di Padova.
- Bronzetti realizzati nel 1965,  Rovigo, Collezione Tosi.
- Volto in Argento, reliquario di S. Antonio, realizzato nel 1965,  Padova,  Basilica del Santo.
- Storie del Battista (Ceramica), 1965, Firenze, San Galliano.
- Altorilievo in pietra realizzato nel 1966,  Padova, scuola D. Manin.
- Ritratto in bronzo, realizzato nel 1967, Padova, Ditta Giaval.
- Pilone portabandiera in pietra d'Istria realizzato nel 1967, Padova, Scuola A. Palladio.
- Bassorilievi ceramicati su terracotta realizzati nel 1968, Oristano, Scuole medie statali.
- Tabernacolo, Angeli in bronzo, Altare in marmo, realizzati nel 1968, Suore Elisabettiane di Taggì (PD).
- Tabernacolo, Fonte battesimale - 1968 - Padova, Chiesa di Maserà.
- Statua di S. Antonio in pietra, realizzata nel 1969,  Chiesa di Bibione Pineda (VE).
- Ritratto in bronzo, realizzato nel 1970, Torreglia (PD) ditta Luxardo.
- Bronzetto "Giuditta" scultura del 1970, Padova, Museo civico.
- Fontana in pietra realizzata nel 1971,  Belluno, Scuola A. Ricci.
- Colombi in bronzo, realizzati nel 1972 esposti a Padova in Piazza Garzeria, e presso il Museo di Padova.
- Bronzo astratto, proprietà Cassa di Risparmio di Padova.
- Rilievo in bronzo dedicato a ing.  A. Tonini realizzato nel 1977, Padova, Istituto di Idraulica Facoltà di ingegneria.
- Medaglia realizzata nel 1977, Cassa di risparmio di Padova e Rovigo.
- Via Crucis in bronzo 1981, Trieste, Cimitero S. Anna .
- Bronzo, ritratto di Cesare Crescente (Sindaco di Padova dal 1947 al 1970), realizzato nel 1985, costituito dal busto in bronzo innestato su un parallelepipedo di pietra d'Istria, esposto a Padova presso i Giardini dell'Arena:
"Monumento a Crescente" 
(nella fotografia: l'artista Nerino Negri con il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro)

 
- Porte in bronzo in ferro, ottone, bronzo realizzate nel 1988 esposte a Padova presso la Chiesa della Natività.
- Bassorilievo in bronzo, realizzato nel 1980, Camposampiero - Padova - Tribunale.
- Ritratto scultoreo "Chicca" Zanin, 1983, collezione privata.
  
 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio