Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Algisi MariaGrazia

  • Leghissa Daniela

  • Salvato Antonio

  • Salati Vittoria

  • Massone Ludovico

  • Arando .

  • Barbierato Guido In Arte Gidbo

  • Gibellini Giovanni

  • Scorzato Giannino

  • Cusmai Sergio

  • Testoni Patrizia

  • Iaccarino Elvira

  • Hintalan Carmen - Corrente Artistica Espressionismo -

  • Gibo P.

  • Mezzomo L.

  • Zanasi Cesare

  • Dalla Fini Mario

  • Modenese Roberto

  • Arianna (Toma)

  • Beghin Bianca

  • Sasa .

  • Baggio Baino Silvana

  • Bramby (Carla Brambilla)

  • Africani Liliana

  • Valussi Mariarita

  • Petteni Tullio

  • Ansaloni L.

  • Testoni Patrizia

  • Vittadello Mario

  • Bullo Tarquinio
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "La Realtà - La realtà reinventata 4.0" inaugurazione 16 novembre 2019 ore 17:00 espongono Carlo Scomparin e Walter Gazzetta presentazione critica della professoressa Elettra Modolo.

  • Personale dell'artista Luigi camellini "Naïf, la lirica delle cose semplici" inaugurazione sabato 23 novembre 2019 ore 16:00 presso Sala Civica di Albinia (RE).

  • Collettiva d'arte "La Cultura ci Lega" inaugurazione venerdì 15 novembre ore 18:00 presso il Circolo culturale Interno 18. Direzione artistica Mario Modica. Tra gli artisti in mostra segnaliamo: Cristina Andreoli - Licia Battarra - Simona Braiato - Sasa (Grazia Patuelli). 15/29 novembre 2019.

  • VERONA L'arte in ospedale "tra realtà e finzione" bipersonale Roberto Modenese - Claudio Masini a cura di Mariafulvia Matteazzi Alberti, inaugurazione giovedì 31 ottobre 2019 ore 11:00, Sala Mostre Polo Chirurgico Piero Confortini, Ospedale Borgo Trento, Verona. 31 ottobre/17 novembre 2019 apertura dalle 10:00 alle 17:00 da lunedì e venerdì.

  • L'artista Arestìa espone le sue opere dal 15 al 18 novembre 2019 alla FIERA ARTE DI PADOVA nello stand dell'Associazione ANGOLOARTE di Correggio (RE).


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittrice | Righi Lidia

Righi Lidia opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: info@lidiarighi.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Righi Lidia

Dean con frutta di Cézanne di Righi Lidia
Urlo dell'Angelo di Righi Lidia
Il piede dell'Angelo di Righi Lidia
Ciao Marilyn di Righi Lidia
Silenzioso 2 di Righi Lidia
Viaggio in Andalusia di Righi Lidia
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Lidia Righi, vive e lavora a Bologna. Diplomata al Liceo Artistico, si dedica alla pittura avendo come insegnate il professore Dante Mazza, docente dell'Accademia di Belle Arti di Bologna. 
In anni più recenti Lidia approda alla scultura lavorando principalmente con la creta e il grès e successivamente si appassiona alla ceramica e alla tecnica Raku.
Artista poliedrica, tema predominante nelle sue opere, attraverso la sperimentazione dei vari materiali, è la ricerca dell'individuo, la scoperta di nuovi mondi e l'introspezione dell'essere umano.
Sito dell'artista Lidia Righi: http://www.lidiarighi.com/index.php


In pittura Lidia Righi sperimenta con creatività e maestria la tecnica dell'acquarello
segue le caratteristiche della pittura figurativa avvicinandosi all'arte astratta, nel suo percorso pittorico analizza città, paesaggi, circostanze vissute o situazioni che accadono nella quotidianità. Le sue opere rappresentano anche presenze mitologiche o angeliche che si muovono e vivono attraverso una luminescenza effimera ed una colorazione contrastante e soffusa. Le figure si trasformano in macchie stilizzate, emergono sulla tela con suggestive colorazioni e luminosità, simboli ed elementi astratti trasformano l'opera in una visione misteriosa. Fossili, cavalieri, oggetti e presenze effimere realizzati secondo l'immaginazione, esprimono i pensieri profondi dell'artista sull'esistenza. 


Le opere mutano a piccoli passi, l'artista affianca alla tecnica dell'acquarello l'utilizzo del collage e della fotografia. 
Le opere dell'artista Lidia Righi descrivono il mondo dell'arte, del cinema e del consumismo, sono costruite attraverso un collage di fotografie, seguono schemi armonici ed affiancano oggetti significativi rappresentati dai grandi maestri della pittura. Figure di personaggi famosi, attori o musicisti invadono le opere dell'artista Righi, colori cangianti e tagli prospettici circondano il protagonista dell'opera: espressione della società contemporanea e nello stesso tempo comunicazione dell'arte. 





In scultura Lidia Righi sperimenta diversi materiali, principalmente la ceramica e la tecnica raku esprimendo così la sua originalità. Le opere sono modellate con capacità e sperimetazione;
la luminosità, ottenuta dalla pieghe e dalle curve della materia modellata dall'artista, esalta la raffinata elaborazione nel creare opere uniche di notevole spessore artistico. 
Gli Angeli sono i soggetti a cui si ispira l'artista Righi, diventano presenze che analizzano in profondità il pensiero umano, Angeli che vivono in bilico tra due mondi: la realtà e l'ignoto. Presenze Angeliche che continuano ad essere "guardiani e custodi". 

Le sculture sono pezzi unici dalle notevoli qualità espressive, divinità di differenti mitologie e le figure sono dei veri esemplari che sembrano muoversi nello spazio. 


             












Guarda il video delle opere di Lidia Righi su youtube.


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio