Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Battistin Claudio

  • Passini Maria Grazia

  • Gaggiano Michele

  • Grott C.

  • Pat (Giancarlo Rampazzo)

  • Buttarelli Brunivo

  • Sberni .

  • Bottioni Paolo

  • Artemisio .

  • Vincenzi Giannino

  • Sciamanna Giancarlo

  • Calcagnini Raffaella

  • Calvelli Armando

  • Grott C.

  • Suarez Laura

  • Maddy .

  • Sarcina Alberto

  • Rainieri Vittorio

  • Di Gennaro Claudio

  • Bottioni Paolo

  • Peressini Graziano

  • Doro Catalani

  • Palladini Loretta

  • Previtali Giuseppe

  • Bonezzi Sonia

  • Madonia Benito

  • Avanzi Paolo

  • Artemisio .

  • Buttarelli Brunivo

  • Pat (Giancarlo Rampazzo)
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Le vibrazioni del colore nell'essere" personale dell'artista Liviana Nicoli, inauguarazione mercoledì 23 novembre ore 18:00, Auditorium comunale, Ronchi dei Legionari (GO). 23 novembre /10 dicembre 2022.

  • ARTE FIERA PADOVA - 11/14 novembre 2022 l'artista GIANNI BORTA presente con le sue opere.

  • Leda Anthea Vizzini, pittrice-scenografa, è artista caratteristica in quanto nella sua arte informale spesso coesiste, armoniosamente, la componente figurativa elaborata con maestria tecnica. Nelle sue opere si evince la gestualità, la materia ed il segno che catturano l’attenzione di un pubblico affluente di amatori d’arte e di collezionisti italiani e stranieri nell’occasione delle numerose mostre d’arte a cui partecipa.

  • Le opere di Riccardo Giovanni Patriarca raggiungono risultati interessanti nel mondo del collezionismo, le incisioni e le opere pittoriche sono recensite da noti critici, dalla stampa e da giornalisti, fanno parte di collezioni private internazionali e continuano ad essere esposte in mostre d'arte personali e collettive, in Italia e all'estero.

  • Pittore ed incisore conosciuto in Italia e all’estero per le sue continue partecipazioni a mostre e per i lusinghieri riconoscimenti e premi che riceve per la sua arte. La documentazione artistica di Alberto Sarcina si trova presso Musei nazionali ed internazionali.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Scultore | Sassi Michele

Sassi Michele nasce a Sassuolo (MO) nel 1970 opera in Emilia-Romagna nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: mikysassi@virgilio.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Sassi Michele

Carapace di Sassi Michele
La sentinella di Sassi Michele
Sibilla di Sassi Michele
Torso di Sassi Michele
Anatomie - dittico di Sassi Michele
Tratela di Sassi Michele
In attesa di Sassi Michele
Simbiosi di Sassi Michele
Icaro di Sassi Michele
Il segreto di Sassi Michele
Linfa di Sassi Michele
Il silenzio  di Sassi Michele
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Michele Sassi vive e lavora a Villalunga di Casalgrande (RE). Si diploma maestro d'arte presso l'istituto d'arte G. Chierici di Reggio Emilia.
Tiene lezioni di scultura presso la scuola di scultura su pietra di Canossa (RE). 
Ha collaborato come insegnante di scultura con il Circolo Degli Artisti di Reggio Emilia.

Si avvicina alla lavorazione dell'argilla soffermandosi sullo studio anatomico della figura, un percorso che lascia una traccia duratura in tutta la sua produzione scultorea, elabora un genere figurativo caratteristico, di notevole maestria tecnica e di grande coinvolgimento emotivo. L'artista per le sue sculture utilizza diversi materiali: marmo, legno, pietra, terracotta e bronzo.

Sue sculture sono realizzate anche su commissione; l’artista realizza monumenti pubblici e partecipa ad eventi artistici di notevole importanza nel mondo dell’arte contemporanea.
Le sue opere fanno parte di collezioni private sia in Italia che all'estero.



Michele Sassi - facebook - sito personale



INTRODUZIONE ALL’ARTE SCULTOREA DI
MICHELE SASSI

Michele Sassi è grande conoscitore della materia e della figura umana che la rappresenta secondo un suo ideale modello. 
Il corpo umano è  assoluto protagonista del repertorio scultoreo di Michele Sassi, l'artista interpreta nell’arte contemporanea diversi ruoli creando un’identificazione indivisibile tra lui e la materia. Il corpo umano molto spesso è pretesto per affrontare problematiche sociali, politiche, ambientali mentre nel lavoro dell’artista Sassi troviamo una costruzione dell’identità mediante una reale struttura anatomica che si fonde con l’emozionalità e la parte nascosta del proprio io. La corporeità umana esprime la bellezza e la perfezione del corpo, un approccio disinvolto aumenta il fascino ed il movimento. Lo scultore lavora sulle proporzioni umane e sui criteri di una bellezza specifica associandole ad una  libera e creativa interpretazione che lavora più sull’aspetto psicologico del soggetto rappresentato, una psicologia sottile che diventa riflesso di amore e di turbamento.


Guarda il video delle opere dell'artista Michele Sassi pubblicato su youtube.


 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio