Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Salvato Antonio

  • Filippetto Lorena

  • Germiniasi G.

  • Riccucci Riccardo

  • Arual .

  • Ferriani Nora

  • Usai Antonio

  • Marconi Roberta

  • Mascìa Giorgio

  • Usai Antonio

  • Napolitano Annamaria

  • Testoni Patrizia

  • Giuriati Mariateresa

  • Biolcati Renato

  • Guadagnini Ferdy

  • Nigido Antonino

  • Fez .

  • Li Gotti Annamaria

  • Mellacina Silvana

  • Guadagnini Ferdy

  • La Poiana (Martina Tauro)

  • Pallaro Aldo

  • Massone Ludovico

  • Asnaghi Gianpietro

  • Avizzano Guglielmo

  • Salati Vittoria

  • Santi Arduina

  • Napolitano Annamaria

  • CRisalidi (Rossetti Claudia)

  • Mazzoli Dario
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Gian Reverberi è grande artista, maestro della modellazione ed ingegnoso nella composizione strutturale, le sue opere conquistano il mondo dell’arte contemporanea.

  • L'artista RAKUSFERA partecipa con le sue opere alla prestigiosa Pro Biennale 2020 che si terrà a Venezia e che sarà presentata dal critico d’arte Vittorio Sgarbi

  • L'Archivio Monografico dell'Arte Italiana presenta l'Artista RAINIERI che ha interpretato le 27 opere liriche del grande compositore Giuseppe Verdi.

  • Perdita nel mondo dell'arte
    Ricordiamo Germano Celant, scoparso il 29 aprile 2020, storico dell'arte e curatore italiano. Nel 1967 coniò la definizione di "arte povera"[2] per designare un gruppo di artisti italiani: Alighiero Boetti, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Pino Pascali ed Emilio Prini

  • "MOMENTI" riflessioni interiori, arte in web, I 2OLLI. L'associazione culturale "I 2COLLI" per suggellare questo momento difficile che stiamo attraversando bandisce il premio copertina "MOMENTI" riflessioni, angosce, rimpianti, speranze, voglia di vivere, risorgere... trasformali e mettili sulla tela. Premio riservato a pittori, nazionali ed internazionali. Le opere in concorso potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica e supporto. Il tema è MOMENTI. Partecipazione al Premio: si partecipa con qualsiasi tecnica e dimensione


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Scorzato Giannino

Scorzato Giannino opera in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: g _scorzato@hotmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Scorzato Giannino

Il saggio del villaggio di Scorzato Giannino
Stelle alpine di Scorzato Giannino
Guglie Monte Bianco di Scorzato Giannino
Gioco nascondino di Scorzato Giannino
Allegria di Scorzato Giannino
Gelata di Scorzato Giannino
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Giannino Scorzato vive ed opera a Valdagno (Vicenza) in famiglia ha sempre respirato aria artistica dove ha appreso dal padre e dallo zio i primi insegnamenti.
Coltiva la sua passione per la pittura da autodidatta, inizialmente cimenta la sua creatività nella pittura ad olio per poi concentrarsi esclusivamente sul disegno a matita, caratteristica che segna tutta la sua produzione artistica.
La sua predisposizione all’arte va a pari passo con la passione per la natura, la montagna e l’arrampicata, artista-alpinista un connubio perfetto per esprimere al meglio la sua creatività e, nello stesso tempo, l’amore per la montagna che lo conduce verso alte vette. Giannino Scorzato può essere considerato maestro dell’alpinismo dolomitico in quanto ha scalato le Dolomiti e le montagne più alte del mondo.

 
Le mie passioni disegnare-arrampicare, si sono sempre incrociate. Mi considero un artista-alpinista o alpinista-artista. Per me disegnare e arrampicare sono una cosa unica. Cerco di trasferire sulla tela e su fogli di carta il mio profondo sentire, in un indissolubile spirituale legame, disegnando volti segnati dalle ardite imprese , personaggi legati alla montagna, assemblando ritratti e montagne. Tutto questo per me è suono, è musica, è  poesia.Giannino Scorzato.
           

"Donna" - 2017

matite colorate di varia durezza - cm 28x45

Lo sguardo vitale ed espressivo delle opere di Giannino Scorato ci proietta in un regno esclusivo dove la natura fa il suo corso senza essere derubata dalla sua anima, così emergono sentimenti ed emozioni.
Prediligendo il bianco e il nero Giannino Scorzato sviluppa con successo la sua evoluzione artistica che nasce da un’intensa produzione grafica di carattere figurativo; le sue opere sembrano fotografie scattate in bianco e nero, notiamo un’attenta analisi delle figure e dei paesaggi che ci appaiono meravigliosi e ci trasmettono emozioni che scuotono l’anima. Per dar vita al suo innato sentire Scorzato si dedica al disegno come linguaggio principale della sua vena creativa; attraverso le sue capacità espressive, l’artista, riesce magistralmente a catturare le diversificate atmosfere della scena rappresentata. 
Nutrendosi di un sentire solitario che acquisisce anche nella sua vita di  scalatore-alpinista, Giannino Scorzato mostra al pubblico, di collezionisti e amatori dell’arte, il suo talento artistico che nasce da un attento e complesso lavoro dove il linguaggio della matita diventa elemento perfetto per esprimere al meglio paesaggi, immersi in atmosfere incantate, malinconiche e serene; l'artista evidenzia le innumerevoli espressività di un volto che si concretizza mediante una minuziosa precisione compositiva. Le opere dell’artista sono un’unione tra realtà, apparenza ed emozionalità che si esprimono attraverso una forza narrativa eccezionale.

Guarda il video delle opere di Giannino Scorzato

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio