Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Cantone Raffaele

  • Mazzariol Silvano

  • Sberni .

  • Liè .

  • Gianella Renzo

  • Barbierato Guido In Arte Gidbo

  • Casagrande Laura

  • Martin Vittorio

  • Bussoli Giordana

  • Ma .

  • Biolcati Renato

  • Boldrini Roberto

  • Rosy .

  • Ma .

  • Soncini Giovanni

  • Cais Maria Nives

  • Alberghini Umberto

  • Di Fiore Antonio

  • Arestìa C.

  • Jvonne .

  • Zanasi Cesare

  • Zangirolami Carluccio

  • Manzato Wally

  • Suardi Jone

  • Toma M. G.

  • Cupellini Claudio

  • Rosellini Marco

  • Dall'Omo Antonio

  • PatGamb .

  • Usai Antonio
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Perdita nel mondo dell'arte
    Ricordiamo Germano Celant, scoparso il 29 aprile 2020, storico dell'arte e curatore italiano. Nel 1967 coniò la definizione di "arte povera"[2] per designare un gruppo di artisti italiani: Alighiero Boetti, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Pino Pascali ed Emilio Prini

  • "MOMENTI" riflessioni interiori, arte in web, I 2OLLI. L'associazione culturale "I 2COLLI" per suggellare questo momento difficile che stiamo attraversando bandisce il premio copertina "MOMENTI" riflessioni, angosce, rimpianti, speranze, voglia di vivere, risorgere... trasformali e mettili sulla tela. Premio riservato a pittori, nazionali ed internazionali. Le opere in concorso potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica e supporto. Il tema è MOMENTI. Partecipazione al Premio: si partecipa con qualsiasi tecnica e dimensione

  • Il curriculum espositivo di Roberta Coral è vario e ricco di eventi, premi e donazioni. Sue opere sono pubblicate in numerosi cataloghi ed annuari d’arte curati da critici nazionali ed internazionali. Artista presente nel libro di storia dell’arte contemporanea ‘Alla ricerca della Bellezza’ di A.R. Delucca, Cordero Editore, Genova 2019.

  • La realtà manifestata da Mariateresa Giuriati traspare, con una particolare finezza, per l’armonia, l’equilibrio, la proporzione. L’intento della sua pittura è espandere, nelle immagini presentate, più dettagli emozionali possibili, in modo da creare un'arte che conquisti l’attenzione del fruitore per permettergli di scoprire una via energetica intima e limpida.

  • Le opere di Nora Ferriani sono frutto di ricerca e di studio continuo, lo dimostrano i riconoscimenti ottenuti e le innumerevoli mostre a cui partecipa suscitando l’interesse di numerosi collezionisti italiani e stranieri. Le sue opere sono pubblicate in portali e riviste specializzate d'arte.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore Scultore Poeta | Biesuz Marco

Biesuz Marco nasce a Toschian di Cesiomaggiore (Belluno) nel 1931 scomparso nel 1990 ha operato in Veneto nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: dbuno@hotmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Biesuz Marco

Atrezzi dello scultore di Biesuz Marco
La madre di Biesuz Marco
Maternita' di Biesuz Marco
Le favole di Biesuz Marco
Effusioni di Biesuz Marco
Figura di donna di Biesuz Marco
Spirituals di Biesuz Marco
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Marco Biesuz nasce a Toschian di Cesiomaggiore (Belluno) il 06 aprile 1931, scomparso nel 1990. Scultore, pittore, poeta, musicista e compositore.
Autodidatta e poliedrico, sempre alla ricerca di nuove possibilità espressive, inizia con la pittura per poi passare alla scultura: un percorso artistico longevo di grandi sorprese che conquista, ancora oggi, il mercato nazionale ed internazionale dell'arte contemporanea.

Ai Musei di tutto il mondo
ai collezionisti Italiani e stranieri

si propongono 

le opere pittoriche e scultoree dell'artista
Marco Biesuz 

L'artista Marco Biesuz è invitato nel 1973 in Canada precisamente a Quebèc, per rappresentare l'Italia alla rassegna di sculture su ghiaccio, dove utilizza il machete su voluminosi Iceberg, circa metri 10x4, scolpendoli in soli 3 giorni, assieme ad altri 2 scultori, aggiudicandosi il 1° premio su oltre 90 nazioni aderenti, e così nel 1974, e nel 1975 ottiene il 2° premio con gli stessi colleghi e amici scultori (Verzi e Demenego). 

 
 
Guarda il video delle opere dell'artista Biesuz 
 
 
Cresciuto a Toschian di Cesiomaggiore dove è rimasto fino al 1958, negli anni Cinquanta si trasferisce a Cortina d'Ampezzo (Belluno). 
All'età di 13 anni Marco Biesuz si avvicina alla scultura utilizzando inizialmente il gesso e la plastilina, materiali preziosi per acquisire i primi rudimenti artistici scultorei.
Nel 1949 allestisce la sua prima Mostra Personale a Feltre (Belluno) presso la Galleria d'Arte “Al Sole”.
Dipinge sul supporto della tela con la tecnica ad olio ma anche con ossidi e terre. 
Inventa una tela 'a sbalzo', da lui opportunamente trattata, che rende il quadro quasi tridimensionale, sperimenta anche la tridimensionalità della cornice utilizzando fogli di alluminio leggero.
Nelle opere pittoriche prova ad utilizzare fogli interi di giornale opportunamente intagliati che riprendono il tema del componimento dei puzzle, realizzando diverse opere, ricordiamo l'opera dal titolo “La Madre” datata 1958 che è presentata ad un concorso nei primi anni '70 aggiudicandosi il 1° premio Arrigo Boito.
Marco Biesuz si avvicina all'uso di svariate tecniche, disegna anche a carboncino su fogli da carta da pacchi e negli anni successivi sperimenta le tecniche dell'acquarello.  
Dagli anni '70 è iscritto all'Archivio Nazionale degli Artisti Italiani.
A Cortina trascorre gran parte della sua carriera artistica, le montagne locali alimentano le sue idee che sfociano nella realizzazione di opere scultoree create principalmente con un legno profumato e caldo: il cirmolo. Realizza opere di grandi dimensioni: ricordiamo il capolavoro dal titolo “Soccorso Alpino” di metri 1,20 di circonferenza media per altezza metri 1,97 circa,  e l'opera “il Padre” di altezza  metri 2,40 circa x circonferenza media 85 centimetri.
Gli interni dell'Hotel Bellevue di Cortina d'Ampezzo (Belluno) sono stati decorati in stile Ampezzano interamente dalla sua mano. 
"Soccorritori" - collezione privata
 scultura in legno: cirmolo - h. mt 2,40x1,20 
 
Marco Biesuz è compositore e musicista, sin da bambino suona vari strumenti: la batteria, il violino, la fisarmonica; nel 1957 è autore di una melodia che registra su disco 78 giri dedicandola alla moglie: icona di tutte le donne. 
Biesuz, seguito dal maestro Dal Pont, si esibisce con il violino al “Piccolo” di Feltre (Belluno) e in numerosi concerti ricevendo menzioni di virtuosismo innato su giornali locali sin dal 1949. 
Fa parte dell'allora prestigioso e rinomato "Coro Cortina" come baritono, coro maschile molto richiesto anche all'estero, soprattutto in Francia e Germania, in 25 anni incide numerosi LP con il Maestro Bregani. 
Si esprime, inoltre, come compositore di poesie.

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio
  • Parajumpers On Sale
  • Parajumpers Jacket Women
  • Parajumpers Shearling Coat
  • Parajumpers Canada Outlet
  • Parajumpers Men Jacket
  • Parajumpers Adirondack
  • Fake Parajumpers
  • Cheap Parajumpers
  • Parajumpers Jackor
  • Parajumpers On Sale
  • Ugg Online Store
  • Men Ugg
  • Cheap Ugg On Sale
  • Ugg Boots On Sale Kids
  • Youth Ugg Boots
  • Grey Ugg
  • Ugg Boots In
  • Black Classic Ugg
  • Discount Ugg Boots For Kids
  • Ugg Slippers Sale
  • Discount Moncler Coats
  • Moncler Official
  • Moncler Jackets Sale Men
  • Moncler Kenya Jacket
  • Moncler Website
  • Moncler On Sale Online
  • Moncler Jackets Toronto
  • Moncler Nederland
  • Cheap Moncler Coats Uk
  • Moncler Jacket Women Sale
  • North Face Denali Hoodie
  • Wholesale North Face Jackets
  • Denali Jacket North Face
  • North Face Freedom Pants
  • North Face Transit
  • Where To Buy The North Face Jackets
  • North Face Destiny Down Jacket
  • Discounted North Face
  • North Face Fleece Women
  • The North Face T Shirts