Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Giacobino Daniela

  • Bolzani Sara

  • Guidi Enrico Maria

  • Di Pasquale Daniela

  • De Angelis Sandro

  • Marruso Angela

  • Pirondini Antea

  • Vernazza Elena

  • Badari Marzio

  • Pinotti Cesare

  • Riccucci Riccardo

  • Madonia Benito

  • Nicoli Liviana

  • Rosy (Rosanna Andreoli)

  • Mannyno .

  • Di Cecco Enrico

  • Pascut .

  • D'Egidio Maurizio

  • Benassi Fabio

  • Pinotti Cesare

  • Martinelli Cecilia

  • Mecchia Mila

  • Fustini Roberto

  • De Angelis Sandro

  • Carlini Claudio

  • Panicali Michele

  • Germiniasi G.

  • Bonezzi Sonia

  • Bolzani Sara

  • Di Teodoro Angela
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • "Nel tempo sospeso" (arte al tempo del covid) la cui vernice si terrà sabato 21 gennaio 2023 presso il museo della Cantieristica a Monfalcone (Go). Presente l'artista Daniele Demeio con l'opera"MAMMA, PERCHE' NON POSSO USCIRE". La mostra successivamente sarà allestita nel mese di febbraio 2023 nel pordenonese e proseguirà a Pirano d'Istria (SLOVENIA) in primavera.

  • Mostra personale "Non solo Carso" di Vladimiro Dijust in arte MIRO, inaugurazione venerdì 20 gennaio 2023 alle 18:00, sala espositiva "Eugenio Valentinis" via Barbarigo, 26 Monfalcone (GO).

  • Nell'anno 2023 tre opere dell'artista Pascut saranno in mostra a ROMA dal 20 febbraio 2023 - 4 opere dell'artista Pascut saranno esposte a MONTECARLO, - 2 opere a BARCELLONA, - 1 opera a BERLINO.

  • Vicenza, Galleria ART.U' Artisti uniti, Contrà Piancoli 14 collettiva d'arte "Intimi segreti dell'anima" presente con le sue opere l'artista PASCUT (Pasquale Cutrupi) e l'artista MAURIZIO SETTI, inaugurazione giovedì 12 gennaio 2023 ore 17:00 a cura di Elisa Bergamino.

  • ALZANO LOMBARDO (BG) L'artista Marco Bagatin espone le sue opere presso la Fondazione Mazzoleni, Alzano Lombardo (BG) 25 febbraio/15 aprile 2023


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Mostre Internazionali

Per l'anno 2022/2023 nelle capitali europee ritornano le grandi mostre.
L'Archivio dell'Arte Italianain questa sezione informa il pubblico sui principali eventi che si svolgono in Italia e all'estero-settore arte: mostre personali - collettive - vernissage - Grandi nomi dell'arte - Mostre Personali e Collettive - Pittori Famosi - Manifestazioni - Eventi - Collezioni.

Il 2023 sarà l’anno di PABLO PICASSO (1881/1973). Spagna e Francia preparano 42 mostre. Coinvolti 38 musei in Europa e negli Stati Uniti. Dal Museo di Parigi dedicato all'artista saranno prestate 600 opere, altre 200 dalle collezioni private della famiglia
2021: il quadro di Picasso venduto per 103 milioni di dollari a New York. Il dipinto era stato acquistato solo otto anni fa per 44,8 milioni di dollari: è un  ritratto di Marie-Thérèse, la giovane donna che fu musa e amante dal pittore spagnolo.

Biblioteca del Futuro, il progetto continua: a OSLO i libri si potranno leggere solo il prossimo secolo
Silent Room della “biblioteca del futuro” Deichman di Oslo i primi sette manoscritti della “Future Library”. La biblioteca è stata realizzata con il legno della foresta di Nordmarka.

Nel 2014, l’artista scozzese Katie Paterson ha dato avvio al progetto di questa biblioteca del libro. L’idea: ogni anno un autore consegnerà un suo scritto inedito alla biblioteca, si continuerà per cento anni. Fra un secolo dall'inizio del progetto, nel 2114, i manoscritti saranno stampati e potranno essere letti dai lettori del futuro. Nella foresta di Nordmarka, alla periferia di Oslo, nel 2014, ha fatto piantare mille abeti rossi, il cui legno sarà utilizzato per produrre la carta con la quale verranno stampati i cento manoscritti.
Al momento sono tanti i manoscritti consegnati alla biblioteca, citiamo quelli scritti da: Margaret Atwood è stata la prima ad aver sposato l’iniziativa - poeta islandese Sjón - scrittore inglese David Mitchell  - scrittrice turca Elif Shafak - scrittrice sudcoreana Han Kang - scrittore norvegese Karl Ove Knausgård - scrittore vietnamita Ocean Vuong.


BIENNALE DI VENEZIA
IL LATTE DEI SOGNI / THE MILK OF DREAMS - 59. Esposizione Internazionale d’Arte 23 aprile/27 novembre 2022, curata da Cecilia Alemani.

La Mostra Internazionale si articola tra il Padiglione Centrale ai Giardini e l’Arsenale, includendo 213 artiste e artisti provenienti da 58 nazioni.
La Mostra sarà affiancata da 80 Partecipazioni Nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia. Sono 5 i Paesi presenti per la prima volta alla Biennale Arte: Repubblica del Camerun, Namibia, Nepal, Sultanato dell’Oman e Uganda.

31 eventi in città:
Mostre e iniziative promosse da Enti e Istituzioni internazionali che arricchiscono il panorama della 59. Esposizione Internazionale d’Arte.


BRESCIA
Isgrò cancella Brixia
Brescia, fino all’08 gennaio 2023. Parco archeologico di Brescia romana, il Museo di Santa Giulia con il chiostro rinascimentale, il Capitolium e il Teatro Romano fino alla stazione della metropolitana. I lavori originali di Isgrò conquistano la città. 
 

PIACENZA
Francesco Simeti. Come un limone lunare.
XNL, Piacenza, fino al 29 gennaio 2023
Nuovo spazio dedicato all’arte contemporanea inaugurato a Piacenza. L'artista Simeti riflette sulla Natura attraverso una serie di collage, wallpaper, sculture, oggetti in ceramica e installazioni delle quali una realizzata appositamente per XNL.
 

PARMA
GOYA - GROSZ. Il sonno della ragione. I più grandi disegnatori di tutti i tempi a cura di Didi Bozzini e Ralph Jentsch. L’esposizione, allestita sui due piani di Palazzo Pigorini a Parma, darà spazio alle opere di due tra i più grandi disegnatori di tutti i tempi: Francisco Goya e George Grosz.
Palazzo Pigorini – Strada della Repubblica 29/A, Parma. 23 settembre 2022/13 gennaio 2023.

GENOVA 
Mostra su Rubens a Palazzo Ducale, fino al 22 gennaio 2023, una grande mostra dedicata a Peter Paul Rubens. Intitolata “Rubens a Genova” a cura di Nils Büttner e Anna Orlando, è prodotta dal Comune di Genova con Fondazione Palazzo Ducale per la Cultura e la casa editrice Electa.

TRENTO-ROVERETO
- Da novembre 2022 fino a gennaio 2023, la mostra Giotto e il Novecento. Il percorso approfondisce la straordinaria fortuna critica che il maestro del Trecento ebbe nel Novecento italiano, ispirando intellettuali e artisti come Severini, Sironi, Martini, Carrà.

La prima antologica dedicata ad Adelchi Riccardo Mantovani11 novembre 2022/05 febbraio 2023, che traccia, attraverso 150 opere.

A Trento, Palazzo delle Albere arrivano Banksy e Oliviero Toscani. 18 giugno/09 ottobre 2022, sarà il misterioso street artist Banksy, con la mostra "Un artista di nome Banksy" mentre al dissacrante fotografo e pubblicitario Oliviero Toscani sarà dedicata la mostra dal 21 ottobre 2022 al 29 gennaio 2023.
Le informazioni sempre aggiornate, relative alle esposizioni, sono disponibili sul sito del Mart.   

GENOVA
Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo
Palazzo Ducale, Genova, 14 ottobre/02 aprile 2023.
 

REGGIA DI VENARIA (TO)
John Constable. Paesaggi dell’anima
25 ottobre/05 febbraio 2023.
  

NUORO
Picasso e Guernica. Genesi di un capolavoro
Museo Man, Nuoro, dal 18 novembre 2022 al 19 febbraio 2023
La mostra espone le incisioni grafiche di Picasso e gli scatti di Dora Maar mentre l’artista lavorava su Guernica.

MESTRE (VE)
Kandinsky e le avanguardie. Punto, linea e superficie
Centro culturale Candiani, Mestre (Ve), fino al 21 febbraio 2023.
 

MILANO
Max Ernst. Bellezza e bizzarria. Fino al 26 febbraio 2023, Palazzo Reale.

PADOVA
Mostra sul futurismo dal 1910 al 1915. Fino al 26 febbraio 2023, a Padova, a Palazzo Zabarella, la mostra Futurismo 1910-1915. Curata da Fabio Benzi, Francesco Leone, Fernando Mazzocca

PISA
I Macchiaioli, in mostra fino al 26 febbraio 2023 alla Fondazione Palazzo Blu di Pisa; la retrospettiva dal titolo “I Macchiaioli” a cura di Francesca Dini, storica dell’arte, prodotta e organizzata da Fondazione Palazzo Blu e MondoMostre attraverso oltre 130 opere.
 

MILANO
Hieronymus Bosch e l’Europa meridionale. 09 novembre 2022/12 marzo 2023 Palazzo Reale.

ARCHITETTURA - VICENZA
Acqua, terra, fuoco. L’architettura industriale nel Veneto del Rinascimento
Palladio Museum, Vicenza, fino al 12 marzo 2023.
 

BOLOGNA
Fino al 19 marzo 2023 il Museo Civico Archeologico di Bologna ospiterà la mostra “I pittori di Pompei”. Curata da Mario Grimaldi e prodotta da MondoMostre. Oltre cento opere di epoca romana appartenenti alla collezione del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

ROMA
Al Palazzo Bonaparte, si celebra Van Gogh, fino al 26 marzo 2023 una mostra che presenta i “Capolavori dal Kröller-Müller Museum”.
  

MILANO
Andy Warhol alla Fabbrica del Vapore. Fino al 26 marzo 2023, la Fabbrica del Vapore di Milano ospita una grande mostra dedicata a Andy Warhol intitolata con lo stesso nome del celebre pittore. 

ROMA
Mostra dedicata ad Echer. Al Museo degli Innocenti 200 opere saranno ospitate in una sede espositiva unica, fino al 26 marzo 2023
 

Premio Cairo 2019 Namsal Siedlecki ha vinto il XX Premio Cairo; la sua opera scultorea "Teste (Trevis Maponos)" ha vinto il premio di 25.000 euro.

19° Premio Cairo, 2018 - L’opera vincitrice "Aurora" realizzata dall'artista Fabrizio Cotognini.

CINEMA - TORINO
Dario Argento. The Exhibit
Museo Nazionale del Cinema, Torino, fino al 16 gennaio 2023.
Per chi: ama il maestro del brivido


Le mostre all'estero.

 

LONDRA
La Saatchi Gallery è lieta di presentare JR: Chronicles - la più grande mostra personale in un museo fino ad oggi dell'artista francese riconosciuto a livello internazionale JR, con alcuni dei suoi progetti più iconici degli ultimi quindici anni. A cura di Sharon Matt Atkins e Drew Sawyer del Brooklyn Museum, JR: Chronicles ripercorre la carriera di JR dalla sua prima documentazione dei graffiti artist da adolescente a Parigi ai suoi interventi architettonici su larga scala nelle città di tutto il mondo e ai recenti murales digitalmente collage che creano ritratti collettivi di diverse comunità.
La Saatchi Gallery si impegna ad incoraggiare la riapertura del mondo dell'arte sostenendo artisti e mostre.

 
UN PROGETTO TARGATO GUGGENHEIM
L'ARTE CHE RIGENERA. I GIOIELLI DI KANDINSKY DA NEW YORK A BILBAO.
In attesa di un faccia a faccia con le meraviglie dell’Astrattismo, non resta che riviverne le vicende sul sito del Museo Guggenheim di Bilbao: dagli esordi di Kandinsky a Monaco con il movimento d’avanguardia Der Blaue Reiter al periodo trascorso in Francia per sfuggire ai nazisti, che consideravano i suoi dipinti “arte degenerata”.
Più di 150 opere rappresentano oggi il pittore russo nelle raccolte della Guggenheim Foundation di New York, coprendone l’intera carriera. 

In calendario a Bilbao fino al prossimo 23 maggio 2021, Kandinsky è pronto a svelarsi anche online attraverso una selezione di capolavori, storie, curiosità, contributi video di professionisti e studiosi che hanno collaborato all’impresa sfidando la stasi dominante nel mondo delle mostre. 



 
 

 
Un prgramma internazionele: L'Aia.

I 125 anni dalla scomparsa di Vincent Van Gogh
(Zundert, 30 maggio 1853- Auvers-sur-Oise, 29 luglio 1890)
verranno commemorati nel 2015 con un programma culturale dal titolo
«125 anni di ispirazione»:  lo ha annunciato la Fondazione Van Gogh Europe.
 
Nell'arco dell'anno saranno organizzate molte attività in diverse città dell'Olanda, del Belgio, della Francia e dell'Inghilterra, nei luoghi che hanno segnato la vita e l'opera del pittore.

Le manifestazioni si svolgeranno non solo dei musei legati all’opera dell’artista ma anche in una serie di luoghi dove Van Gogh è vissuto e ha lavorato non solo nei Paesi Bassi, anche in Belgio e in Francia.
 

 
LONDRA 
Tate Britain è la Tate Gallery originale
e presenta la più grande collezione d'arte britannica del mondo.

Potete esplorare più di 500 anni di creatività comprendenti artisti britannici famosi che vanno da JMW Turner, Thomas Gainsborough, John Constable, i Pre-Raffaelliti e William Blake a David Hockney, Francis Bacon ed alle opere contemporanee della serie Art Now. Le mostre di questa vasta Collezione sono gratuite e sono integrate durante tutto l'anno da mostre speciali collegate all'arte britannica.
 
Opera di Francis Bacon 'L'autoritratto'
 
Tate Britain - Millbank - London, SW1P 4RG - Linea con informazioni registrate: +44 (0) 20 7887 8888 - Minicom: +44 (0) 20 7887 8687 - E-mail: information.desk@tate.org.uk
Entrata libera alla Collezione. Ingresso a pagamento alle mostre principali.
Tutti i giorni: 10.00-17.50. Aperta fino alle 21.00 il primo venerdì del mese. Chiusa il 24, 25, 26 dicembre.
 

 
BRUXELLES (BELGIO)

A Bruxelles un museo dedicato a Magritte



René François Ghislain Magritte (21 November 1898 – 15 August 1967) artista surrealista belga.
è diventato famoso per una serie di immagini argute e stimolanti.
 
250 opere per 2500 metri quadri, compresi celebri capolavori come l’empire des lumiere, presentate in due versioni, Le Jouer secret, Le retour, L’Ile aux trésors e La recherche de la vérité. Sono il patrimonio esposto al Museée Magritte di Bruxelles (Rue de la Régence 3 tel. 00322-5083211).
Nella capitale belga si possono visitare anche la casa dove visse l’artista e i luoghi da lui frequentati, come la taverna La fleur en papier doré, che è ora un centro culturale dedicato a Magritte, grande maestro belga. 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Cookies Settings | Privacy policy & cookie law | Creative Studio