Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Bilon .

  • Nigido Antonino

  • Tanfoglio Alessio

  • Negri Nerino

  • Asnaghi Gianpietro

  • Castellani Silvestro

  • Zacchi Francesco

  • Chicchi .

  • Moja .

  • Orsato Loria

  • Maiani Alessandro

  • Mascìa Giorgio

  • Dory Z .

  • Bolzonella Giacomin Marisa

  • Lupo Tina

  • Ansaloni L.

  • Benassi Fabio

  • Mazza Ruggero

  • Martinelli Cecilia

  • Fugazza Arianna

  • Germiniasi G.

  • Gian Reverberi

  • Dall'Omo Antonio

  • Vanzan Giada

  • Braiato Simona

  • Cicuto Fulvio

  • Ma .

  • Usai Antonio

  • Brugnano Gaetano

  • Di Fiore Antonio
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Ivo Stazio "Il fascino di Bologna tra colore e materia". Conclusa la mostra personale di Ivo Stazio, pubblichiamo il video della mostra, settembre 2020.

  • NICOLETTA BELLETTI artista originale, elabora e sperimenta una tecnica personale in cui la materia è parte sostanziale, e qualificante, delle sue opere. https://www.bellettinicoletta.it SHOW-ROOM Via Farini 63/a 43121 PARMA – ITALY

  • CARLO FERRARI - L'ultimo ghiaccio. Pittore e poeta. Artista conosciuto per i suoi GHIACCI. Iceberg e paesaggi polari s trasformano in OPERE D'ARTE.

  • Arte e musica in sinergia. Primi Artisti selezionati per il progetto NONFINISCONOLEFAVOLE (ideato da Adolfo Zizza in collaborazione con l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) parte 1: ALEXANDR - VITTORIO RAINIERI - NORA FERRIANI - ANGELA MARRUSO - NOEMI BOLZI - CARLA DI LASCIO - LUCIANA FUSARI - G. GERMINIASI - MARIATERESA GIURIATI - ROBERTA CORAL - LUCIANO CANTONI - CLAUDIA TINTORRI- PEDRO (Pedretti Marisa) - IVI - LAURA CASAGRANDE - SBERNI - MARIA GRAZIA PASSINI - KEKI - PIETRO TAGLIABUE - ELENA VERNAZZA - PAOLO VESCOVINI - CLARA GHELLI - BILON - MAURA SALSI - SONIA ZUIN - SALVATORE TEDDE - FRANCESCO ZACCHI - LA K RAMA VIOLETTA - CHICCHI.

  • "Il piacere del dipingere" collettiva di pittura, inaugurazione sabato 26 settembre ore 17:30 26 settembre/13 ottobre 2020, sala mostre OF Orsoline, Fidenza (PR). In mostra le opere di Fabio Benassi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Fotografa Poetessa | La K Rama Violetta

La K Rama Violetta nasce a Erba (Como) nel 1977 opera in Lombardia .

Per Informazioni: ramavioletta@gmail.com
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di La K Rama Violetta

L'ora del cibo di La K Rama Violetta
La forza dell'acqua di La K Rama Violetta
Il mondo in una bolla di La K Rama Violetta
Le anime prendono forma nel fuoco di La K Rama Violetta
L'insetto di La K Rama Violetta
Riflessi - spirito irrequieto di La K Rama Violetta
Gli elementi: L'acqua  di La K Rama Violetta
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Laura in arte La K Rama Violetta nasce nel 1977 in Lombardia (Como) dove vive e lavora. Artista poliedrica, cimenta la sua creatività in numerose attività artistiche prediligendo la fotografia e la scrittura. La sua formazione è autodidatta, inizia nel 2010 a realizzare i primi scatti fotografici, la sua costante ricerca la conduce ad eseguire fotografie particolari che evidenziano il suo spirito alleato con le forze della natura, comincia ad essere sempre più attratta dai suoi click ricercando sempre la non materia.
 
"L'amore è follia.
La follia è un turbine di altopiani senza confini.
La K

Guarda il video delle opere di La K: La potenza dell'acqua
 
L'acqua (Esoterismo) - 2015
fotografia a colori

PENSIERO DELL'ARTISTA:
Credo che bisognerebbe conoscere sempre la propria energia per scoprirsi e scoprire sempre nuove emozioni senza tempo e senza spazio. Principalmente mi occupo di cogliere l'attimo e di far vedere cose che al mondo possono essere superficiali, un'affascinante equilibrio armonico che dona a chi osserva semplicità e limpidezza.
La natura è mia alleata: unisco infatti bolle di sapone, specchi per realizzare qualcosa di assolutamente poco materiale.
Mi addentro nello studio delle religioni e negli studi esoterici per seguire il mio spirito al di là della forma materiale che ci circonda.
Esprimo la mia creatività avvolta dall'espressione della mia anima cercando di non farmi coinvolgere dai fattori esterni materiali. 
Appago il mio animo rispecchiando semplicità e forme di ogni genere, cerco volti naturali e simbologie antiche per accrescere nello spirito e nel tempoLa K.

"Malinconia" - 2015



Per La K la natura diventa l’opera d’arte più interessante e curiosa che si possa esplorare attraverso l’uso profondo dei cinque sensi. Numerosi scatti fotografici evidenziano particolarità naturalistiche che nella quotidianità sfuggono all’occhio umano: schizzi d’acqua, scintille di fuoco, semplici fili d’erba, cortecce e sassi, l’andamento continuo delle nuvole sono i soggetti preferiti da La K che attraverso un’osservazione acuta, riordina il mutamento di una natura in continua evoluzione.
Una fotografia che diventa espressione di riflessione e pace ma anche di ricerca introspettiva in quanto ogni sensazione viene specchiata all’interno di ogni scatto.  
La K nelle sue poesie racconta la storia degli uomini, dei loro complessi, delle loro gioie e delle loro tristezze. Analizza pensieri nascosti di un'interiorità profonda influenzata in maniera significativa dalla conoscenza di numerose religioni e di mondi superiori. Un misticismo lirico affiora dai suoi scritti, tanto che diventano messaggi di vita e di insegnamento per lettori che decidono di approfondire il loro rapporto con se stessi e con il mondo spirituale.
La K scrive poesie profonde, ricche di amore ma nello stesso tempo cariche di sofferenza vissuta nella sua vita per non essere riuscita a vivere a pieno quello che ha nel suo cuore. Per questo motivo, La K, nella sua quotidianità, si dedica a innumerevoli azioni benefiche che aiutano il prossimo, specialmente quello più bisognoso. Il suo desiderio è aprire il suo cuore ad un mondo che a volte appare crudele ma nella sua essenza più vera è una grande prova d'amore.
La sua creatività esplora la sua anima invitandola ad un costante approfondimento sulla meditazione per riuscire a liberarsi da schemi, preconcetti e forme del passato che non le permettono di essere serena. Un costante impegno ed una fervida immaginazione conducono La K alla conoscenza, alla comprensione e alla realizzazione di forme poetiche autentiche che sembrano raccontare le sue immagini fotografiche dalle innumerevoli particolarità tecniche ed affascinati nella loro interezza.
Archivio Monogorafico dell'Arte Italiana - maggio 2015

Gli elementi: L'acqua - 2015



Il fiore e l'insetto - 2015

Vorrei essere Multicolore
e parlare ogni lingua
di qualsiasi Paese...
... ampliando così
la mia conoscenza 
in ogni cultura di questo Mondo!
Un' Utopia che mi fa Sorridere.”
La K
Gli elementi: il fuoco. "Amanti" - 2015

‘... Amanti ...’
Amare anime già legate ad altre
crea...
all'inizio...
una meravigliosa poesia
per poi diventare
una semplice virgola...
troppe parentesi...
un'equazione senza soluzione!
La K



Riflessi - 2015
... L'inizio di un colore è l'entrata in una dimensione piacevole e senza confine ...
La K 
 
Le bolle di sapone - 2015
... Il passaggio di un pensiero futuro e di un pensiero passato 
è la sinergia sintomatica di un millesimo di secondo ...”
La K

Corteccia - 2015

... Chi si addentra nella Natura ...
cerca il suo vero essere ...
una ricerca continua... 
per comprendersi fino in fondo. …
La K

"L'energia dell'essere umano è una piccola particella che balla nell'universo 
creando così i suoi influssi colorati al cosmo circostante...
Ecco i colori della Vita con le varie sfumature."
LaK

"Il sorriso è l'elemento essenziale per vivere in armonia con se stessi e con il prossimo."
La K

La magia del fuoco di La K


Sassi e cortecce di La K 
 

Le meraviglie naturali di La K

Bolle nella fotografia di La K


Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio