Archivio dell'Arte Italiana
Archivio dell'Arte Italiana

  • Marconi Roberta

  • Chesi Loris

  • Zatti Lucio

  • Galuppo Riccardo

  • Salsi Maura

  • Buttarelli Brunivo

  • Bilon .

  • Pinosio Corrado

  • Alexandr .

  • Alberghini Umberto

  • Repina Natalia

  • Conte Elisabetta

  • Rosy .

  • Bolzonella Giacomin Marisa

  • Zangrandi .

  • Vitali Laura

  • Orsato Loria

  • Valussi Mariarita

  • La K Rama Violetta

  • Gian Reverberi

  • Ghelli Clara

  • Guerrisi Elena

  • Boscolo Oscar

  • Piazzi Maurizia

  • Salvato Antonio

  • Fez .

  • Principi Fabrizio

  • Berti Fabrizio

  • Biesuz Marco

  • Di Lascio Carla
Artisti dalla A alla Z
Artisti per Categoria
News e Mostre dell'Arte Italiana
  • Ivo Stazio "Il fascino di Bologna tra colore e materia". Conclusa la mostra personale di Ivo Stazio, pubblichiamo il video della mostra, settembre 2020.

  • NICOLETTA BELLETTI artista originale, elabora e sperimenta una tecnica personale in cui la materia è parte sostanziale, e qualificante, delle sue opere. https://www.bellettinicoletta.it SHOW-ROOM Via Farini 63/a 43121 PARMA – ITALY

  • CARLO FERRARI - L'ultimo ghiaccio. Pittore e poeta. Artista conosciuto per i suoi GHIACCI. Iceberg e paesaggi polari s trasformano in OPERE D'ARTE.

  • Arte e musica in sinergia. Primi Artisti selezionati per il progetto NONFINISCONOLEFAVOLE (ideato da Adolfo Zizza in collaborazione con l'Archivio Monografico dell'Arte Italiana) parte 1: ALEXANDR - VITTORIO RAINIERI - NORA FERRIANI - ANGELA MARRUSO - NOEMI BOLZI - CARLA DI LASCIO - LUCIANA FUSARI - G. GERMINIASI - MARIATERESA GIURIATI - ROBERTA CORAL - LUCIANO CANTONI - CLAUDIA TINTORRI- PEDRO (Pedretti Marisa) - IVI - LAURA CASAGRANDE - SBERNI - MARIA GRAZIA PASSINI - KEKI - PIETRO TAGLIABUE - ELENA VERNAZZA - PAOLO VESCOVINI - CLARA GHELLI - BILON - MAURA SALSI - SONIA ZUIN - SALVATORE TEDDE - FRANCESCO ZACCHI - LA K RAMA VIOLETTA - CHICCHI.

  • "Il piacere del dipingere" collettiva di pittura, inaugurazione sabato 26 settembre ore 17:30 26 settembre/13 ottobre 2020, sala mostre OF Orsoline, Fidenza (PR). In mostra le opere di Fabio Benassi.


Tutte le novità sul mondo dell'Arte

Pittore | Testa Roberto

Testa Roberto nasce a Milano nel 1942 opera in Lombardia nella specifica di Corrente figurativa .

Per Informazioni: testa@lasergrafica.it
Stampa: Genera PDF per la stampa

Le opere di Testa Roberto

Amore impossibile di Testa Roberto
La Madonna delle tre margherite di Testa Roberto
La signora del lago di Como di Testa Roberto
La strega rossa di Testa Roberto
Scherzo di Carnevale di Testa Roberto
La cortigiana di Testa Roberto
Laghetto di Crezzo di Testa Roberto
Biografia
|
Critiche
|
Mostre
|
Informazioni
Roberto Testa nasce a Milano nel 1942. Vive a Canzo (Como) lavora nel suo studio. 
Ogni opera di Roberto Testa narra una storia coerente e attenta alle vicende del mondo; a volte con ironia, a volte con sensualità e più ancora con una forte connotazione di una fede ritrovata e rinnovata. Anche nell’uso del colore, Testa si rivela un artista atipico, capace di miscelazioni assolutamente originali. 
Ogni Canzese d'origine può ritrovare nei dipinti di Roberto Testa paesaggi e zone proprie. Le colorazioni mutano secondo il gusto dell'artista, il cambio delle stagioni è puramente personale in quanto lo stesso pittore afferma che non necessariamente la neve è Inverno ed il sole è Estate: è questo un fattore puramente emozionale che si può trasmettere attraverso un quadro. 
L'artista Roberto Testa partecipa alla vita artistica esponendo le sue opere in numerose personali, manifestazioni principalmente nella sua città natale dove è apprezzato da un vasto pubblico. 
Riceve premi e lusinghieri apprezzamenti dalla critica e dalla stampa. Numerose sue opere fanno parte di importanti collezioni pubbliche e private.

"Giochiamo a mosca cieca" - 2017

mista su tela

Roberto Testa dipinge da sempre, parlando della sua vita d'infanzia ricorda con commozione il regalo ricevuto da suo padre Peppino (a sua volta pittore): una cassetta con pennelli, tele e colori.
Frequenta il Liceo artistico Cimabue ed infine l’Accademia di Brera sotto la guida del Professor Giuseppe Colombo. 
Dal suo primo lavoro nell’ambito dei cartoni animati svolge, anocora oggi, compiti legati al settore della comunicazione creativa.
Il pittore Roberto Testa lavora ad una tela che raffigura “La Madonna dell’accoglienza” una Madonna di colore che allatta un Gesù nero; sullo sfondo tipico del parco del Lago del Segrino (Como). 
Lo scrittore Claudio Calzana commenta i 'ritratti' eseguiti dall’artista Roberto Testa (per visualizzarli accedere al box 'critiche' dell’artista). 
  
 
Roberto Testa è consulente di un'importante azienda di comunicazione a Milano, è  responsabile creativo dell’agenzia di pubblicità 'Motore Adv' di Bovisio Masciago (MI).
L'Archivio Monografico dell'Arte Italiana collabora con Roberto Testa in partnerschip con Laser Grafica: su richiesta si realizzano monografie, cataloghi, brochure e stampe d’arte, anche in piccole quantità grazie alla stampa digitale di ultima generazione. Per saperne di più clicca qui: Lasergrafica.it
 
"Impressione della prima neve a S. Primo, visto dalla finestra del mio studio" - 2015

mista su tela - tecnica guache

2016

mista su tela

"Verzetta Cece" opera ispirata ad un personaggio del romanzo di Vitali "Le Belle CECE".

mista su tela 
 
"L'ultimo Natale del Merlcan (Canzo)" - 2011

mista su tela - cm 50x80
 
"La ragazza che danzava per Mao"
Si tratta di uno studio realizzato per la copertina di un romanzo di Qiu Xiaolong 


 "Rivoluzione culturale" - 2012

olio su tela - cm 50x70

"Il teatro dell'arte" - 2011

mista - cm 70x50 

"Seduzione 2"

mista - cm 50x60

"Inverno"

mista su tela - cm 40x50
 

"Pas De Deux" - 2011
olio su tela - cm 60x50


"Canzo (CO) - La poesia della neve"
mista su tela 
 
Collezione privata Duccio Langs: "Malizia" - 2009

mista su tela - cm 50x60



 Guarda il video delle opere di Roberto Testa 

Archivio Arte Italiana Vernissage - Pittori Emergenti - PI: 02898650136 - Privacy policy & cookie law | Creative Studio